Testa

 Oggi è :  17/02/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

17/08/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

E LA LUNA CI HA TENUTO CON IL NASO IN ARIA

Clicca per Ingrandire Alle 20.23 di ieri sera, come previsto, la Luna ha iniziato a essere coperta dal cono d'ombra della Terra per la particolare disposizione astrale dei tre corpi celesti (Sole-Terra-Luna quasi allineati). Alle 23,30 l'ottanta percento del nostro satellite si è oscurato. Il fenomeno della eclissi, che tanto impressionò i nostri lontani predecessori, ha avuto termine all'1,57.

Grandissima attesa da parte di astrofili e appassionati del cielo per l’eclissi parziale di ieri sera. Sono state infatti organizzate serate di osservazione sull’intero territorio nazionale, ma anche i più profani hanno potuto vivere la particolare emozione del satellite terrestre oscurato godendosi lo spettacolo almeno in quelle zone dove il cielo è rimasto libero da nuvole. L'eclisse parziale di Luna è stata praticamente e perfettamente visibile ovunque in Italia e l'evento è durato nel suo complesso quasi cinque ore e mezza.

Come detto, alle 20.23 il satellite ha iniziato a entrare nel cono d'ombra della Terra e in poco più di un'ora (alle 21,35) ha raggiunto l'ombra. La punta massima del suggestivo fenomeno si è verificata alle 23.10 e a partire da mezzanotte e tre quarti la Luna è uscita dall'ombra. All’1.57 l'evento si è concluso con l'uscita dalla penombra.

Vanificate tutte le previsioni sulle varie colorazioni che la Luna avrebbe assunto. Di solito durante le eclissi diventa rossa a causa della deviazione della luce solare da parte dell'atmosfera terrestre, ma in questo caso colore e luminosità, data l'atmosfera perfettamente tersa, non sono andate oltre il grigio-bruno, almeno nella nostra area garganica. Al fenomeno è stata interessata la metà meridionale del satellite, poichè è passato a nord rispetto al centro dell'ombra terrestre, mentre il lembo superiore, rimanendo fuori dall'ombra ha continuato ad apparire bianco o bianco sporco al culmine del fenomeno.

La prossima eclisse parziale è prevista per il 31 dicembre 2009, mentre per la totale si dovrà aspettare fino al 15 giugno del 2011.

 Redazione

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 7538

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.