Testa

 Oggi è :  20/01/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

14/08/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

“Po e tan”: le 4 giornate delle “lettere”

Clicca per Ingrandire Una affascinante quattro giorni letteraria, dal 21 al 24 agosto, dedicata agli amanti della poesia e della prosa. La rassegna, intitolata “Po e tan”, parte giovedì 21, alle 20.30, in Largo Del Conte (luogo e orario identico anche per le altre serate). Primo giorno, in scena i poeti dialettali: Mimmo La Viola (Foggia), Vincenzo Mastropirro (Ruvo di Puglia), Damiano D’Errico (Ischitella), Rosaria Vera (Vico del Gargano), e il poeta sipontino Franco Pinto.

Due parole su Pinto: classe 1943, manfredoniano, dopo un’infanzia col padre pescatore, lascia le barche in seguito a un incidente in mare. Ripresi gli studi comincia a lavorare presso un falegname. Causa necessità di famiglia questo lavoro diventerà la sua attività principale. Ma il suo talento si esprimerà in seguito nella poesia e nel teatro vernacolare. Copiose le pubblicazioni: la raccolta di poesie “U Chiamatôrë” (Il chiamatore) e Liriche scelte; le pubblicazioni teatrali: “Vërnucchjë” (Bernoccolo) del 1990 e “A pûpë” (La bambola). Nel 2002 la raccolta di poesie “Nu corjë dôjë memorjë” (Una pelle due memorie); nel 2004: “Méjë cumë e mò” (Mai come adesso).

Nelle serate successive omaggi a Vincenzo Di Lalla, poeta e musicista del luogo, e Rosella Mancini. Il 23 presentazione del libro di Bruno Vivoli “Le esportazioni da San Menaio” e “I canti del Tavoliere”, con la partecipazione di Sergio D’Amaro e Giovanni Rinaldi. Saranno eseguiti canti della Capitanata e declamati testi poetici di Alessandro Nobiletti, Francesco Granatiero, Matteo Salvatore e Michele Sacco.

A conclusione delle tre serate, domenica 24 agosto, 20.30 in Largo Terra, premiazione del 10° Concorso letterario Vico del Gargano. Ospite d’onore lo scrittore Eraldo Affinati (nella foto; ndr), vincitore della prima edizione “Premio della Critica Vico del Gargano”. Saranno letti testi di studenti delle Università di Roma e del Lazio. Concluderà la serata la premiazione dei vincitori del “Premio Vico del Gargano”: Massimo Maso (vincitore), Gianni Caspani, Riccardo Sgaramella e Vanes Ferlini (finalisti).

 Il Grecale - Service Editoriale

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 3099

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.