Testa

 Oggi è :  23/01/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

28/07/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

I “mangiari” di un tempo in salsa moderna

Clicca per Ingrandire Centro storico peschiciano, a picco sul mare: eccolo lì, il ristorante “Porta di Basso” Foto del titolo; ndr).

Ti siedi, mangi, e sotto di te, a novanta metri appena, il mare. Il mare che accarezza la Rupe mentre all’altezza dei tuoi occhi volano gli “albatros” sfiorando il vetro che ti divide dal vuoto o la ringhierina, se decidi di mangiare all’aperto, di una nicchia per innamorati. “Porta di Basso”, il locale più suggestivo di Peschici, ricavato nel frantoio di una delle più antiche abitazioni “signorili” del luogo è là per te.

Noto a tutti i buongustai del Gargano, oggi ha allargato il suo raggio d’azione provocatoria. Merito del proprietario, Domenico Cilenti, eletto a giugno “Miglior chef emergente del Sud” con siciliani e campani a ruota nel concorso di Napoli “Cooking for Wine” (foto 1 sotto, la premiazione; ndr). La fantasia addentellata come congegni di uno stesso meccanismo alla creatività. Non solo, gli alimenti più “bistrattati” legati in unica sinfonia a invenzioni da “haute cuisine”. Un esempio? “Gamberi dell'Adriatico con cicoriella selvatica e sale alla vaniglia con pane bruschettato in cartoccio”! Già cresce l’acquolina in bocca. Un altro? “Zuppettina di cipolla giovane con gaspacho di pomodori e insalatina dell'orto” (fra l’altro sono i piatti con cui ha vinto in quel di Napoli).

Ma le ricette sono infinite. Ve ne diamo un assaggio, è proprio il caso di dirlo, con le titolazioni di altri tre piatti per capirci meglio sulla fantasia culinaria dell’ottimo Domenico (alla "Vita in diretta, foto 2; ndr): “Carpaccio di rana pescatrice con julienne di fagiolini verdi e gelato alla barbabietola” oppure “Troccoli al nero di seppia con fiori di zucca e calamaretti in salsa di pomodori ghiacciati” o anche “Millefoglie di rombo chiodato al profumo dell’Adriatico”.

Cos’altro aggiungere? L’unica frase che ci viene in mente in questo istante… buon appetito!

II ristorante Porta di Basso di Domenico Cilenti è a Peschici (Fg), in via Colombo 30, tel. 0884.915.364

 Redazione

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1725

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.