Testa

 Oggi è :  28/01/2021

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

17/03/2016

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

OMAGGIO A UNA DONNA DI ALTRI TEMPI

Clicca per Ingrandire La notte del 13 marzo scorso, a ottant’anni di età e a oltre mezzo secolo di completa dedizione alla famiglia, è venuta a mancare la nostra concittadina Mattea Tavaglione, vedova Rauzino (11.1.1936-13.3.2016), madre di Teresa Maria, docente di storia presso l’Itcg di Rodi Garganico e presidente del Centro Studi “Martella” di Peschici. Il nostro collaboratore, Vincenzo Campobasso, amico di famiglia, ha voluto comporre per lei l’epicedio che qui pubblichiamo e che sarà memoria per i familiari, i frequentatori di Punto di Stella e se stesso.

A Mattea Tavaglione Rauzino

CIAO, MATTEA.
Son venuto stamattina
per darti l’estremo mio saluto, ma,
all’atto di salire, mi fermai:
non volevo ricordarti nella bara,
ma serbar di te l’immagine
alcuni giorni fa “postata”
da tua figlia, la battagliera Terry.
Ti mostrò nel letto all’ospedale,
il letto della speranza estrema,
sorridente nonostante il male
che ti divorava dentro.
Mi fosti un po’ sorella, un poco amica,
sempre presente, con la mia famiglia,
in tutti i tuoi pensieri,
talvolta proprio in cima,
come se davvero corresse
nelle nostre vene un similare sangue
(chissà che, risalendo, di ramo in ramo,
non si raggiungerebbe quello stesso ceppo
da cui la mamma di mio padre
ed il padre di tua madre
presero parte dell’esistenza propria!).
Ti rivedrò, nei miei pensieri,
proprio com’eri prima
(quant’anni son passati?),
quando leggiadra comparivi con il tuo Matteo
in mezzo a noi, faceta, dalla favella pronta.
Un grazie d’uopo m’è
a quel GARGANO NUOVO,
ovvero al dotto Antonio Flaman
ch’allora n’era presidente
e che a collaborar mi volle al fianco suo
e della detta tua figliola.
Grato, con Anna, Marzia e Flavia, io ti sono,
grato ancor negli anni ti sarò
fino a che di te avrò memoria,
ovvero ancora vita nelle vene.
Enzo

(in DEDICHE ED EPICEDI)

 Redazione

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 2092

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.