Testa

 Oggi è :  14/11/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

02/12/2015

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

CHI LI AMA NON LI DIMENTICA

Clicca per Ingrandire Il sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi e il presidente della locale sezione di “Società di Storia Patria per la Puglia” Lorenzo Pellegrino invitano a partecipare alla presentazione del volume “Studi in onore di Cristanziano Serricchio” a cura di Lorenzo Pellegrino. L’evento si svolgerà il 12 dicembre alle 18,30 nell’Auditorium “Cristanziano Serricchio”. Dopo il saluto delle autorità, relazionerà Pasquale Corsi, presidente Società di Storia Patria per la Puglia, cui seguiranno gli interventi preordinati di Alberto Cavallini, Vincenzo D’Onofrio, Nicola Grasso, Nunziata Quitadamo, Nunzio Tomaiuoli e la discussione.

SCHEDA 1 = Cristanziano Serricchio nasce a Monte Sant’Angelo il 1922. Suo padre Michele era fabbro meccanico, la madre Angela casalinga. Ultimo di tredici figli - fra i quali quattro maestri di scuole elementari, - una volta conseguita l’abilitazione magistrale (e dunque essere divenuto egli stesso maestro di scuola elementare) e la maturità classica, intraprende anch’egli la carriera dell’insegnamento. Laureatosi il 1946 in Lettere all'Università della Sapienza di Roma, insegna nelle scuole elementari dal 1940 al ’42 e nelle scuole superiori dal ’44 in poi. Preside incaricato dal 1954 e di ruolo dal 1965 nell’Istituto Magistrale “Roncalli” di Manfredonia, è stato anche vicepresidente per la Puglia del “Centro Studi di Storia Patria”.

Autore di saggi storici, archeologici e letterari, nonché di numerose raccolte di poesia, il 2012 è stato proposto dalla Regione Puglia al Premio Nobel per la letteratura 2013. Medaglia d'oro ai benemeriti della scuola della cultura e dell'arte, il 2003 Mario Luzi - poeta e scrittore, senatore a vita della Repubblica Italiana - gli ha conferito il Premio Circe Sabaudia “Una vita per la poesia”. Serricchio è scomparso il 2012 all’età di 90 anni (Wikipedia). E’ presente in diverse storie letterarie e antologie, fra cui "Gli scrittori e la storia" di M. Dell’Aquila (A. Signorelli 1986), "Storia della letteratura italiana del Novecento" di G. Spagnoletti (Newton 1994), "Melodie della terra" di P.Perilli (Crocetti 1997), "Il pensiero dominante" di F. Loi e D. Rondoni (Garzanti 2001), "Parole di passo" (Aragno 2003), "Nuovi poeti italiani" a cura di F. Loi (Einaudi, 2004).

SCHEDA 2 (le Opere)
A = ROMANZI E RACCONTI
• 1984 - Le radici dell’arcobaleno, Bastogi
• 1990 - Il castello sul Gargano, Serarcangeli
• 1994 - La montagna bianca, Gioiosa Editrice, prefazione di Giovanni Giraldi.
• 2002 - L’Islam e la Croce, Marsilio (Premio Palazzo al Bosco)
• 2005 - Pizzengùnghele, Edizioni Ippocampo

B = POESIE
• 1950 - Nubilo et sereno, Società Dauna di Cultura
• 1956 – L’ora del tempo, L'Albero
• 1957 - Fiori sulle pietre, Editrice Leone
• 1961 - L'occhio di Noè, Rebellato
• 1973 – L’estate degli ulivi, Lacaita Editore
• 1978 - Stele daune, Manni
• 1982 - Arco Boccolicchio, Bastogi
• 1988 - Topografia dei giorni, Lacaita Editore
• 1991 - Questi ragazzi, Edizioni del Leone
• 1993 - Poesie, Editori Associati
• 1993 - Orifiamma, Amadeus
• 1996 - Petali-Haiku, Quaderni dello Scettro
• 1997 - Polena, Tracce
• 2010 - Seppina degli sciali, Progedit
• 2012 - Marsia. Variazioni poetiche II/1/Speciale. La voce del gabbiano. Omaggio a Cristanziano Serricchio, Progedit.



 Comunicato

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1706

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.