Testa

 Oggi è :  21/02/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

15/05/2015

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

MARE SENZA PLASTICA: TERZA GIORNATA

Clicca per Ingrandire AmbientePuglia di Bari, l'associazione presieduta da Paolo Lepore, grazie all'aiuto degli studenti e di altre associazioni, ha ripulito la scogliera barese di Pane e Pomodoro raccogliendo oltre 70 chili di plastica e oltre 30 bustoni di vetro, carta, legno e indifferenziato. I protagonisti dell’iniziativa "Mare senza Plastica", finalizzata alla sensibilizzazione sull'inquinamento da microplastiche del Mare Mediterraneo, sono stati i ragazzi delle scuole “Romanazzi” e “Carducci” di Bari. All’attività di pulizia ha partecipato l'assessore all'Ambiente del locale Comune Pietro Petruzzelli.

“Oggi - ha detto - con questa giornata di pulizia del litorale di Pane e Pomodoro non solo sono stati recuperati moltissimi rifiuti spiaggiati (centinaia di bottiglie di plastica, alcune di marca straniera, flaconi di detersivi e reti da pesca), ma molti altri sono stati gettati sulla costa dai baresi: penso alle moltissime bottiglie di birra recuperate. Grazie all’aiuto di questi ragazzi, oggi abbiamo compiuto una buona azione, soprattutto abbiamo contrastato le cattive azioni di coloro che deturpano e sporcano il territorio urbano. Nei prossimi giorni - ha concluso - ci saranno altre azioni di pulizia, cui parteciperò, sostenute volontariamente dai cittadini”.

AmbientePuglia alla fine della giornata ha tracciato un bilancio. “E’ andata bene - ha dichiarato Elvira Conte di AmbientePuglia, oltre ogni previsione. In due ore studenti e volontari hanno raccolto più di 70 chili di plastica. La scuola Carducci, con soli quattro ragazzi, ne ha raccolta circa 9,13 chili. I ragazzi di cinque classi hanno riempito oltre un trentina di buste con carta, vetro, plastica e metalli, che l’Amiu ha poi raccolto. Dopo aver ospitato l’anno scorso i ricercatori del progetto Mediterranea, guidati dallo scrittore Simone Perotti, e avere assegnato il premio Ambiente Puglia 2015 a Niccolò Carnimeo per il suo impegno nella divulgazione della tematica dell'inquinamento da microplastiche del Mediterraneo.

“AmbientePuglia - ha confermato - proseguirà le sue attività riservando sempre particolare attenzione alle iniziative di tutela del patrimonio ambientale e culturale del territorio pugliese. Ringrazio gli sponsor che hanno reso possibile l'iniziativa e le associazioni Wwf Puglia, Ecomuseo urbano del nord barese, Laboratorio urbano, Eco dalle Città, Sviluppo Sostenibile, che hanno collaborato attivamente al progetto. Il prossimo appuntamento è per il 29 e 30 settembre con gli studenti della scuola De Nittis-Pascali. Obiettivo di AmbientePuglia - ha concluso - è ripetere ogni anno la manifestazione, coinvolgendo studenti di altre scuole, ma anche comuni cittadini”.

“Dopo aver coinvolto oltre 150 ragazzi nelle due giornate di sensibilizzazione - ha spiegato Rocco Campobasso di AmbientePuglia - oggi i ragazzi hanno toccato con mano i rifiuti. Abbiamo raccolto diverse centinaia di cicche di sigarette e ora proviamo una grande soddisfazione nel vedere quel posto ripulito dai rifiuti. Queste buone pratiche confermano che la sensibilità dei cittadini sta crescendo. Molto probabilmente questi ragazzi saranno persone migliori e miglioreranno il loro rapporto con l’ambiente”.

A margine dell’iniziativa, Iginia e Anna Romeo, artiste e artigiane del riuso e del riutilizzo, hanno realizzato con pezzi di canna e legno recuperati dai ragazzi, una bellissima lampada dalla forma di pesce (foto 7 sotto; ndr), ai cui occhi sono stati posizionati due tappi verdi di bottiglia di plastica.




 Comunicato

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 2248

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.