Testa

 Oggi è :  14/08/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

09/03/2014

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

“BUONO COME IL PARCO”

Clicca per Ingrandire Il presidente del Parco Nazionale del Gargano, Stefano Pecorella, ha inaugurato lo stand dell’Ente alla Fiera internazionale dell’Olio Extra Vergine d’oliva “Olio Capitale” a Trieste, nella quale il Parco è presente con le aziende che hanno aderito alla filiera certificata dell’olio e le aziende garganiche presenti, pronte a entrare nel sistema di rintracciabilità già dal prossimo anno. L'8° Salone degli Oli Extra Vergini Tipici e di Qualità - iniziato il 7 scorso con chiusura lunedì 10 - è allestito nelle prestigiose sale della Stazione Marittima. Il Parco Nazionale del Gargano è ospitato nell’area Puglia, Sala Saturnia stand S7.

“Il Parco Nazionale - dichiara Pecorella - ha deciso di partecipare a questo grande evento presentando per la prima volta il Sistema di rintracciabilità di filiera controllata dell’olio di oliva che ha ricevuto la certificazione internazionale UNI EN ISO 22005:8 e alla quale è stato associato il marchio registrato del Parco Nazionale del Gargano: ”Buono come il Parco. Questo è solo il primo degli appuntamenti in programma per promuovere il territorio attraverso prodotti di elevata qualità, dagli standard internazionali di eccellenza, come il nostro olio extravergine di oliva, e in manifestazioni specializzate e non generaliste.”

A rimanere affascinati dal progetto di filiera certificata, l’ambasciatore giapponese Massharu Kohno e il publisher della più importante rivista americana del settore “the Olive Oil Times”, Curtis M. Cord (foto 1 sotto; ndr), a cui lo stesso presidente ha avuto modo di presentare l’iter di certificazione e gli standard di qualità dettati dal Parco del Gargano. “Queste occasioni di rilievo internazionale - aggiunge il presidente - ci danno la possibilità di avere il polso del mercato reale in cui il prodotto di qualità certificato e il mangiar bene e sano trovano un riscontro entusiasta, e sono conferma che stiamo andando nella direzione giusta. Americani e giapponesi ci hanno confermano l’apprezzamento per il nostro progetto innovativo per la Puglia e per l’Italia.”




 Ufficio Stampa

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 456

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.