Testa

 Oggi è :  04/04/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

10/04/2013

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

VIGILIA DEL FOGGIA FILM FESTIVAL

Clicca per Ingrandire La terza edizione del Foggia Film Festival presieduto da Sergio Rubini (foto 1 sotto; ndr), presentata in conferenza stampa mercoledì 10 aprile nella Città del Cinema (f. 2-3), che si svolgerà nel capoluogo dauno dal 13 al 20 aprile, è una iniziativa promossa e organizzata dal Centro di Ricerca Teatrale e di Cinematografia ‘La Bottega dell’Attore-Teatro Studio Dauno’, Mediafarm e la Città del Cinema, team operante in Capitanata che in assenza di contributi pubblici da tre anni realizzano questa manifestazione autofinanziandosi e in parte col sostegno di partners qualificati e di una rosa selezionata di sponsors. Il Festival, che vede la direzione artistica di Pino Bruno, è nato con l’obiettivo di favorire la conoscenza di nuovi autori e produzioni emergenti che non trovano adeguata distribuzione, insieme a una serie di proposte di alto profilo culturale, e attraverso la presenza di prestigiosi nomi del grande schermo.

Grande spazio è stato riservato alla visione del documentario italiano e alle opere sperimentali, oltre che ad anteprime, omaggi, eventi speciali, presentazione di libri e attività formative, come il ciclo di incontri e i laboratori rivolti ai giovani appassionati di cinema tenuti dai personaggi del contesto nazionale. Il Festival, che riserva particolare attenzione a cinematografie e tendenze artistiche emergenti in Puglia, viaggia in tandem col marchio Lezioni di Cinema. Il progetto, giunto alla 9ª edizione, si realizza con la partecipazione di registi, attori e operatori del cinema nazionale, e ha visto La Bottega dell’Attore, Mediafarm e Teleradioerre impegnati dal 2010 nella produzione di un format televisivo originale, che sta veicolando anche nei circuiti nazionali.

La kermesse è articolata in varie sezioni: due categorie dedicate alle produzioni in concorso e fuori concorso, Italian documentary e Italian Short Movies; una non competitiva dedicata ai lungometraggi, Visioni italiane; due sezioni speciali dedicate, Vetrine FFF e Cinema Educational; un ‘Omaggio a Alberto Sordi’, organizzato in collaborazione col Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Foggia, una Anteprima nazionale, un Evento speciale; una presentazione Library, e in più la prestigiosa Rassegna Lezioni di Cinema. Quest’ultima annovera la presenza di Sergio Rubini, Giorgia Wurth (f. 4-5-6), Sergio D’Offizi (direttore della fotografia di Sordi), Matteo Branciamore (f. 7), Andrea Montovoli (f. 8), Marco Costa, Nathalie Rapti Gomez (f. 9), Marco Belardi (produttore), Riccardo Sesani, Marco Di Stefano e Jun Ichicava.

Madrina della cerimonia d’apertura sarà Giorgia Wurth alle 19 dei 13 aprile nella sala 3 della Città del Cinema di Foggia. L’attrice terrà la lezione-conversazione nell’ambito di ‘Lezioni di Cinema’ 9ª edizione, a seguire la proiezione del film “Maschi contro Femmine” di Fausto Brizzi, in cui Giorgia Wurth interpreta il ruolo di Eva, moglie di Walter (Fabio De Luigi); commedia gradevole e leggera che tocca argomenti di coppia senza mai cadere nel volgare e con momenti apprezzabili di poesia. Al termine della cerimonia le sarà assegnato il ‘Premio excellence’, primo riconoscimento speciale del festival dedicato ai professionisti del panorama italiano ed internazionale. La bella attrice ligure ha interpretato numerosi ruoli in film e fiction televisive di grande successo, iniziando la sua carriera il 1998 come conduttrice sul canale satellitare Disney Channel.

Dal 2003 al 2008 diventa volto televisivo di Rai3, contemporaneamente intraprende la carriera di attrice in fiction come ‘Un posto al sole’, poi ‘Un medico in famiglia 6’ e nel film ‘Ex’ di Fausto Brizzi, passando successivamente nel ruolo di Cicciolina della miniserie di Sky, ‘Moana’, interpretata da Violante Placido. Il suo primo romanzo, ‘Tutta da rifare’, vince il premio Afrodite 2010 e il premio Falerno Primo Romanzo 2010. Nel medesimo anno torna a lavorare col regista Fausto Brizzi nel film ‘Maschi contro Femmine’ e l’anno successivo in ‘Femmine contro maschi’. Il 2012 torna a interpretare il ruolo della pornostar, Vanessa, nel film ‘Com’è bello far l’amore’ dello stesso Brizzi.

La prima giornata del festival prosegue e si conclude con la visione della prima tranche di documentari in concorso (ticket € 1 valido per la visione di tutti i documentari programmati dalle 22 alle 23,15):
Italian Documentary
Ore 22 – “Forse Domani” di Silvia Bordoni, 28’, sociale, 2012, Bordoni produzioni - Saman
Ore 22,35 – “La Guerra dei Mariti” di Paola Manno, 8’50’’, storico-sociale, 2012, Minerva Pictures - Puglia
Ore 22,45 – “Licenziata!” di Lisa Tormena, 26’, sociale, 2011, Sunset, soc. coop. - Teatro due mondi
Ore 23,15 – “Nomos” di Andrea Gadaleta Caldarola, 29’, antropologico, 2012, autoprodotto – Puglia.


LA SCHEDA (i numeri del festival): 78 opere in catalogo, di cui 56 cortometraggi, 17 documentari e 6 lungometraggi. Le opere pugliesi presenti sono in totale 27, le opere prime 15 e le inedite 27. Intento principale degli organizzatori è strutturare solide basi - nonostante il limite delle attuali risorse reperite attraverso una politica di ottimizzazione e collaborazione fra varie realtà professionali locali - per lavorare in una prospettiva di consolidamento della manifestazione in tempi brevi e posizionarla fra le più esclusive ‘feste del cinema’ nell’ambito nazionale, in considerazione del fatto che il Foggia Film Festival si propone principalmente come ‘laboratorio di idee’ e pertanto può mirare a rappresentare un’occasione di confronto e ‘apertura’ culturale e sociale di tutto il comparto produttivo di Capitanata. Foggia.

 Ufficio Stampa

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 2441

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.