Testa

 Oggi è :  21/11/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

11/11/2012

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

LE ASSOCIAZIONI SI GEMELLANO

Clicca per Ingrandire Siglato oggi, domenica 11 novembre, a Poggio Imperiale il gemellaggio di solidarietà e promozione culturale fra la ProLoco “Alta Irpinia” di Sant'Angelo dei Lombardi e la locale Associazione Culturale “Terra Nostra Onlus” nel ricordo di Placido Imperiale, principe della cittadina avellinese e fondatore della cittadina garganica. Al gemellaggio, sottoscritto dai presidenti Giovanni Saitto e Tony Lucido, sono intervenuti anche i rispettivi sindaci Michele Forte e Rocco Lentinio, consiglieri regionali, provinciali e locali della provincia di Foggia. A conclusione della manifestazione la presentazione del libro “La rivoluzione agraria di Placido Imperiale e la fondazione di Poggio Imperiale”.

Alla cerimonia, tenuta nei locali della Biblioteca Comunale di Poggio con la formale sottoscrizione della “Magna Carta” che stabilisce le finalità del gemellaggio e gli intenti reciproci che le due associazioni si propongono, sono intervenuti Leonardo Lallo, assessore alla Formazione Professionale della Provincia di Foggia, e il consigliere regionale pugliese Franco Ognissanti. La ProLoco santangiolese ha donato all'Associazione “Terra Nostra” una pregevole riproduzione artistica del Castello degli Imperiale di Sant'Angelo, opera del noto maestro ceramista Augusto Ambrosone. I padroni di casa hanno ricambiato con una tela raffigurante il principe Placido Imperiale.

I rapporti fra le due cittadine, che in comune hanno non solo un illustre passato ma anche consuetudini e tradizioni radicate nel tempo, sono andate consolidandosi sempre più negli ultimi anni grazie all'impegno di due appassionati studiosi della storia delle due municipalità: Michele Vespasiano di Sant'Angelo e Giovanni Saitto di Poggio Imperiale, da sempre attenti e puntuali indagatori delle vicende storiche nelle quali le due comunità affondano le loro radici. Ulteriore contributo alla ricerca è fornito dall'ultimo libro di Saitto “La rivoluzione agraria di Placido Imperiale e la fondazione di Poggio Imperiale” (Natan Edizioni, Benevento), volume ricco di preziosi e inediti documenti di archivio la cui presentazione avverrà in occasione del gemellaggio fra le due comunità.

Relatori del convegno di studi Francesco Barra, docente di Storia Moderna all'Università di Salerno, lo storico santangiolese Michele Vespasiano e il presidente dell'associazione “Amici della Laguna” di Lesina, Pasquale D'Avolio. Moderatore dell'incontro il giornalista Loris Castriota Skandenbegh.



 Comunicato

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 9385

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.