Testa

 Oggi è :  19/02/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

31/07/2012

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

GP UNGHERIA 2012: ALONSO SEMPRE IN VETTA

Clicca per Ingrandire Domenica 29 luglio si è corso il GP di Ungheria sul circuito dell’Hungaroring. Dominio McLaren già dal venerdì soprattutto con Hamilton che domina prove libere e qualifiche con Alonso in difficoltà costretto a montare gomme soft già dalla qualifica 1. Hamilton conquista la pole position, seguito da un sorprendente Grosjean. Vettel è terzo, Alonso sesto, Webber undicesimo. Via! E invece no, la partenza viene interrotta a causa della vettura di Schumacher ferma. Procedura da rifare. Al secondo via Hamilton scatta come un missile e mantiene la prima posizione. Vettel attacca subito Grosjean, ma va largo e viene infilato da Button. Alonso riesce a sopravanzare Raikkonen.

Nei primi giri Hamilton guadagna su Grosjean, che riesce a guadagnare qualcosa dal 13.mo giro. Al 16.mo si ferma Button e monta gomme medie, seguito da Vettel e Alonso al 18.mo (gomme soft per Vettel, medie per il ferrarista), Hamilton e Massa al 19.mo (gomme medie per entrambi), Grosjean al 20.mo (intanto Alonso supera Perez che gli era davanti dopo il pit-stop). Mancano solo Raikkonen e Webber che si fermano al 21.mo giro. Raikkonen riesce a superare Alonso a causa del rallentamento di Perez che non ha permesso di sfruttare le gomme appena montate. Grosjean sfrutta invece le sue soft e recupera molto su Hamilton, poi perde terreno nel 27.mo giro e si riallontanare. Solo per poco, poiché riesce a riavvicinarsi ma non a passare.

Al 35.mo si ferma di nuovo Button, monta gomme soft e all’uscita si trova alle spalle di Bruno Senna. Vettel si ferma al 39.mo e riesce ampiamente a conquistare la posizione su Button. Al 40.mo giro si ferma anche Webber e monta le soft. Al 44.mo tocca ad Alonso e Massa fermarsi (montano gomme medie entrambi). Al 46.mo si ferma anche Raikkonen che torna in pista superando Grosjean. Ma il francesino commette un errore al 51.mo: va lungo alla chicane e Vettel guadagna su di lui. Al 56.mo si ferma di nuovo Webber e rimonta le soft. Al 59.mo box a sorpresa per Vettel che monta le soft. Rientra in pista appena davanti ad Alonso che lo attacca senza successo.

Al 60.mo giro si ritira Schumacher, mentre l’altra Mercedes sale in decima posizione. Karthikeyan va a muro a 4 giri dalla fine e si ritira. Vettel è scatenato, quadagna secondi su secondi su Grosjean, ma non riesce a raggiungerlo. Una gara, dunque, segnata dalla difficoltà di fare sorpassi, anche con l’aiuto dell’ala mobile, comunque positiva per Alonso che allunga il gap in classifica su Webber.

Stefano Tavaglione


LE CLASSIFICHE

FINALE
1. Hamilton McLaren-Mercedes 1h41:05.503
2. Raikkonen Lotus-Renault + 1.032
3. Grosjean Lotus-Renault + 10.518
4. Vettel Red Bull-Renault + 11.614
5. Alonso Ferrari + 26.653
6. Button McLaren-Mercedes + 30.243
7. Senna Williams-Renault + 33.899
8. Webber Red Bull-Renault + 34.458
9. Massa Ferrari + 38.300
10. Rosberg Mercedes + 51.200
11. Hulkenberg Force India-Mercedes + 57.200
12. Di Resta Force India-Mercedes + 1:02.800
13. Maldonado Williams-Renault + 1:03.6
14. Perez Sauber-Ferrari + 1:04.4
15. Ricciardo Toro Rosso-Ferrari + 1 lap
16. Vergne Toro Rosso-Ferrari + 1 lap
17. Kovalainen Caterham-Renault + 1 lap
18. Kobayashi Sauber-Ferrari + 2 laps
19. Petrov Caterham-Renault + 2 laps
20. Pic Marussia-Cosworth + 2 laps
21. Glock Marussia-Cosworth + 3 laps
22. De la Rosa HRT-Cosworth + 3 laps

PILOTI
1 Fernando Alonso Ferrari 164 p.
2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 124
3 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 122
4 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 117
5 Kimi Raikkonen Lotus-Renault 116
6 Nico Rosberg Mercedes 77
7 Jenson Button McLaren-Mercedes 76
8 Romain Grosjean Lotus-Renault 76
9 Sergio Perez Sauber-Ferrari 47
10 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 33
11 Pastor Maldonado Williams-Renault 29
12 Michael Schumacher Mercedes 29
13 Paul di Resta Force India-Mercedes 27
14 Felipe Massa Ferrari 25
15 Bruno Senna Williams-Renault 24
16 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 19
17 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 4
18 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 2
19 Heikki Kovalainen Caterham-Renault 0
20 Vitaly Petrov Caterham-Renault 0
21 Timo Glock Marussia-Cosworth 0
22 Charles Pic Marussia-Cosworth 0
23 Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 0
24 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 0

COSTRUTTORI
1 Red Bull 246
2 McLaren 193
3 Lotus 192
4 Ferrari 189
5 Mercedes GP 106
6 Sauber 80
7 Williams 53
8 Force India 46
9 Toro Rosso 6





 Redazione (foto derapate.it)

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1114

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.