Testa

 Oggi è :  14/11/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

03/06/2012

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

AL PREMIO LUPO PIACE FACEBOOK

Clicca per Ingrandire Facebook conquista il Premio Lupo. O meglio, il Premio Lupo conquista Facebook. Per la sua settima edizione, infatti, il concorso di racconti inediti dei Monti Dauni ha confermato la sua apertura nei confronti dei nuovi mezzi di comunicazione e delle loro infinite possibilità espressive. Quella che lo scorso anno sembrava una “pazza sfida” proposta dalla direzione artistica del Premio - la Piccola compagnia impertinente di Foggia - quest’anno ha “conquistato” una delle quattro sezioni del concorso che racconta i Monti Dauni, ma sa accogliere suggestioni, racconti e proposte letterarie provenienti da ogni parte del mondo.

La sezione “Social Network” - Status Impossibili non è pensata solo per i più giovani o per frequentatori assidui dei social network. E’ semplicemente un modo diverso per esprimere un’idea, un concetto o uno stato d’animo. E’ un tentativo laico di scrittura sacra, un modo per confessarsi in una manciata di battute. “Per il secondo anno - spiega Enrico Cibelli (foto 1 sotto), direttore artistico del Premio Lupo insieme a Pierluigi Bevilacqua - la sezione ‘Social Network’ premia non un racconto o una poesia o un saggio, ma uno status. Il dono della sintesi. Questa è una delle qualità più richieste a chi ha intenzione di raccontare sé e il mondo che lo circonda. 420 caratteri al massimo.

“La lingua di Facebook - precisa - è viva, cambia ogni giorno e per la letteratura è vitale seguire le evoluzioni del linguaggio. Il modo di raccontare (raccontarsi) cambia anche in base ai nuovi linguaggi e i social network, i vecchi blog, il web in genere sono la piattaforma più aperta a innovazioni e sperimentazioni. Lì le storie cambiano prospettiva, i percorsi della narrazione fanno strani giri. L'autobiografia di ognuno di noi assume un significato diverso”.

La sfida proposta quest’anno è accattivante. “Noi del Premio Lupo - prosegue - ci siamo immaginati questo: i grandi personaggi della storia, se avessero potuto esprimere senza filtri i propri pensieri, cosa avrebbero scritto? Oggi molte star di Hollywood usano Twitter e hanno 140 caratteri a disposizione per raccontare chi sono, cosa pensano e fanno. I nostri eroi usano Facebook per avere qualche carattere in più a disposizione. Le loro personalità forti e complicate meritano più battute. E poi t'immagini Garibaldi intento a scrivere uno status sulla sua impresa, insieme a 1000 friends di Facebook? Sarebbe stato bello poter mettere Mi piace”.

Per partecipare alla sfida su Facebook è necessario immaginare lo “status impossibile” che il proprio eroe, idolo o personaggio preferito tra i sette indicati nel bando (Mahatma Gandhi, Anna Magnani, Maria Callas, Giuseppe Garibaldi, Albert Einstein, Marylin Monroe, John Belushi) avrebbe potuto formulare oggi - un testamento, un aforisma, un commento sugli ultimi fatti di cronaca, uno sfogo polemico o comico - e postarlo sulla pagina FB dedicata (https://www.facebook.com/?ref=logo#!/premioluposocialnetwork). C’è tempo fino al 30 giugno e sulla pagina degli status impossibili i concorrenti del Premio hanno già iniziato a postare le proprie proposte.

Quest’anno, l’iniziativa è promossa dalle amministrazioni comunali di Alberona, Bovino, Castelluccio Valmaggiore, Celle di San Vito, Faeto e Roseto Valfortore, col partenariato dell’Assessorato allo Spettacolo e Cultura della Regione Puglia e dell’Amministrazione Provinciale di Foggia. Per consultare il bando completo, scaricare la scheda di partecipazione, prendere visione delle modalità di partecipazione e delle quattro sezioni in concorso (SHORTSTORIES: “L'invasione dei lupi”; FOLKTELLERS: “I Monti Dauni”; SOCIAL NETWORK: “Status impossibili”; SOCIAL: “Il lupo cattivo si racconta”): www.premiolupo.com (foto 2, il vincitore della edizione 2011).

 Ufficio Stampa

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1689

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.