Testa

 Oggi è :  28/05/2024

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

22/05/2012

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

A SAN MARCO LA “QUESTION TIME DEL CITTADINO”

Clicca per Ingrandire Il Comune di San Marco in Lamis si avvarrà dello strumento del “Question Time del Cittadino” (testo delibera in PERIODICI di Città Gargano; ndr) simile a quello del Parlamento Italiano. A rispondere non saranno i parlamentari, ma gli assessori competenti per la materia o il sindaco. “Questo strumento - si legge nel corpo della delibera - ha lo scopo, da un lato, di favorire la partecipazione del cittadino alla vita dell’ente, dall’altro, di consentire a chi amministra di conoscere posizioni, critiche, suggerimenti, istanze provenienti dalla cittadinanza”. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Angelo Cera: “I cittadini devono partecipare attivamente alla vita del proprio paese - afferma. - Lo strumento è innovativo perché unico nel suo genere e mai nessuna amministrazione pubblica locale, come un Comune, lo ha mai adottato. Il compito di tutti è agevolare il rapporto fra Comune e cittadini-utenti, con una conoscenza approfondita di tutte le tematiche”.

Il question time sarà proposto con cadenza quindicinale e avrà la durata di un’ora, secondo il calendario che sarà pubblicato e reso noto ai cittadini all’inizio di ciascun anno attraverso i canali istituzionali. Le sedute si terranno nella Sala Consiliare, in orario pomeridiano, alla presenza dei cittadini protagonisti del question time della giornata, del presidente del Consiglio e di almeno tre assessori interessati al question time, di rappresentanti delle forze dell’ordine e di tutto il pubblico che vorrà assistere alla seduta senza la possibilità di intervenire. Per partecipare alla seduta, i cittadini dovranno far pervenire la domanda che intendono porre durante la giornata del question time almeno dieci giorni prima della stessa seduta. La domanda deve essere accompagnata dalle generalità del cittadino (nome, cognome, data e luogo di nascita, residenza, indirizzo, numero di telefono, indirizzo e-mail) e deve indicare il nome dell’assessore e-o del consigliere al quale si chiede risposta.

La richiesta deve essere indirizzata all’Ufficio Relazioni con il Pubblico e presentata all’Ufficio Protocollo. Solo chi ha scritto e inviato la domanda può partecipare alla seduta pubblica del question time. Non saranno accettate deleghe e-o sostituzioni. L’invio della domanda almeno dieci giorni prima della seduta è obbligatorio ai fini della partecipazione alla seduta stessa. L’Urp contatterà direttamente i cittadini interroganti per la comunicazione della seduta che tratterà i casi richiesti.


RIQUALIFICAZIONE VIA AMENDOLA = L’Amministrazione Comunale, nell’ambito della riqualificazione di Via Amendola, ha approvato la realizzazione di un campo da calcio a otto in erba sintetica con annesso parcheggio. Il nuovo campo da calcio sorgerà di fianco al nuovo stadio comunale (foto del titolo; ndr) per consentire ai tanti giovani che risiedono nella cittadina garganica di praticare lo sport all’interno della nuova area. “La realizzazione di un nuovo campo - afferma l’assessore ai LL. PP. Angelo Ciavarella - ha fra gli obiettivi anche quello di preservare il manto del nuovo stadio che per svariati motivi non potrà essere utilizzato quotidianamente”. Il delegato a Sport e Associazioni Michele Ciavarella conclude: “Giovani e associazioni di San Marco meritano attenzione e questa Amministrazione sta dando il massimo per mettere in pratica tale obiettivo”.

 Ufficio stampa Comune San Marco in Lamis

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 3030

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.