Testa

 Oggi è :  20/09/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

13/12/2011

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

VICO: NUOVO ANFITEATRO COMUNALE CONTRO LE ILLEGALITÀ

Clicca per Ingrandire Il Comune di Vico del Gargano - Assessorato alle politiche giovanili, in linea con le strategie del programma operativo nazionale “Sicurezza per lo Sviluppo” - Ministero dell’Interno - obiettivo convergenza” 2007-2013, presenta il progetto “Costruire la legalità”. Con la ristrutturazione dell’anfiteatro e il suo recupero dal degrado si vuole creare un polo di aggregazione giovanile (cui si aggiungono l’Auditorium e la Villa Comunale) dove i ragazzi potranno sottrarre una porzione della città da cumuli di terra e sterpaglie, idonee a nascondere e nascondersi, e attraverso l’aiuto di associazioni e programmi culturali in senso ampio, apprendere e diffondere la cultura della legalità contro bullismo, vandalismi, dipendenze e criminalità spicciola.

E’ per questo che il Comune di Vico del Gargano invita la comunità vichese, e tutti, a partecipare all’incontro che si terrà all’Auditorium Comunale “Lanzetta” domenica 18 dicembre alle 18 dove le associazioni del territorio, alla presenza delle istituzioni, mostreranno con video e performance teatrali e musicali, le attività svolte, nate dalla creatività e volontaria determinazione di giovani che vivono e amano il Gargano. L’intento della serata è far emergere la vitalità delle associazioni garganiche e mettere a loro disposizione un contenitore, quale l’Anfiteatro, non solo come “centro propulsore di numerose manifestazioni a carattere culturale, ludico e sociale, ma quale luogo privilegiato dove poter coltivare il sentimento della legalità attraverso le nuove generazioni”, come ha dichiarato l’assessore Nicola Sciscio.

Dopo i saluti del sindaco di Vico, Luigi Damiani, interverranno:
Elena Gentile, assessore al welfare della Regione Puglia
Antonio Pepe, presidente Provincia di Foggia
Antonio Nunziante, prefetto di foggia
Michele Barbone, vicepresidente naz.le Coni
Antonio Agrosì, coord. pon-sicurezza prefettura di Bari
don Salvatore Miscio, servizio diocesano pastorale giovanile
Franco D’Ippolito, consulente alle attività culturali Regione Puglia
Federico Massimo Ceschin, manager del territorio.

Inoltre saranno presenti rappresentanti delle associazioni garganiche (Teatro K, Argod, Associazione Archeologica Vico del Gargano, Comitato tutela del mare del Gargano, Giacche Verdi, il Diario montanaro, Schiamazzi, Associazione culturale musicale Orff-Schulwerk Gargano, Centro Studi Martella, Punto di Stella-Comitato Peschici Eventi, Primavera ragazzi, Calalasera, Festambientesud, Carpino folk festival), degli enti locali del Gargano, degli istituti scolastici e di soggetti territorialmente interessati.

 Uff stampa Comune Vico del Gargano

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 3594

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.