Testa

 Oggi è :  16/06/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

13/10/2011

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

“MISS E MISTER MOTORS” FINALI IN SALENTO

Clicca per Ingrandire Dopo Milano, Roma e Cosenza, il Salento diventa epicentro di bellezza con le finali nazionali di Miss e Mister Motors, che serviranno a individuare gli ambasciatori italiani della sicurezza stradale. Sabato sera alle 21,30 (ingresso su invito) al “Living” di Maglie”, discoteca storica del Salento, si svolgeranno le finali dei concorsi di bellezza che uniscono i fascini femminile e maschile, e la passione per i motori al tema della sicurezza stradale, “mission” della kermesse, organizzata dall'agenzia tarantina Royal Events di Bruno Dalto. L’organizzazione è reduce dal successo delle finali mondiali di Miss Motors International che hanno suscitato l'interesse delle telecamere di Mediaset: martedì 4 e mercoledì 5 ottobre sono stati trasmessi servizi su Canale 5, rispettivamente a Mattino Cinque e Pomeriggio Cinque, e anche su Italia 1 a Studio Aperto.

I finalisti, ridotti da cento a sessanta dopo le prefinali nazionali di Taranto, giungeranno nel Salento sabato mattina nel quartier generale dell’hotel Petraria di Cannole. Dopo una visita guidata nei posti culturalmente più rilevanti della provincia di Lecce, dal primo pomeriggio i concorrenti saranno protagonisti al “Living” delle prove generali, curate dai coreografi Matteo Giua e Gianni Vinciguerra, precedute da interviste e shooting fotografici. Entusiasta il proprietario del “Living”, Gianfranco Congedo: “Siamo grati al patron Dalto per aver scelto il Living, quindi il Salento, a coronamento di un’altra stagione positiva”. L’ultima volta che la Puglia ha ospitato le finali nazionali è stata nel 2007: al Molo Sant’Eligio di Taranto per Miss Motors e a Martina Franca per Mister Motors. L’evento femminile fu presentato da Marco Liorni e Sara Tommasi, e vide la partecipazione di una troupe delle “Iene”, guidata dal “moralizzatore” Filippo Roma, all’epoca sulle tracce del presidente di giuria Lory Del Santo (foto 4 sotto; ndr).

Per la prima volta nella storia dei due concorsi, di cui la Royal Events di Bruno Dalto è proprietaria esclusiva dei marchi, le edizioni di quest'anno si celebreranno in contemporanea con sessanta concorrenti (trenta ragazze e trenta ragazzi), acconciati dal Gruppo Polverini, dopo duecento selezioni effettuate in ogni parte d'Italia. Terminate le “fatiche” estive, si conosceranno i nomi di chi succederà a Giulia Salemi (foto del titolo e 1-2 sotto, con Dalto; ndr) e Antonio Savarese (foto 3), gli ultimi vincitori di Miss e Mister Motors. Nel 2011 si è registrato un record di tappe per l'edizione maschile grazie all'impegno profuso da Arturo Bascetta, direttore nazionale dell'ufficio casting.

Domenica i cento concorrenti torneranno nel Tarantino dove saranno protagonisti alle 16 a “El Cohiba 59” di Marina di Pulsano del meeting Harley Davidson, organizzato dal motoclub “Old Fox”, e del corso “Katedromos”, patrocinato dal Ministero dei Trasporti, curato dal professor Leonardo Indiveri: una sorta di catechismo sulla sicurezza stradale. Prima di lasciare il Salento, domenica mattina il talentuoso fotografo brasiliano Wilson Gomes (autore della foto 1 sotto; ndr) realizzerà il calendario 2012 di Miss e Mister Motors nei posti più incantevoli della Puglia. Calendario che sarà distribuito da fine dicembre in tutta Italia per promuovere il turismo pugliese.



  Ufficio stampa

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 608

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.