Testa

 Oggi è :  16/06/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

12/08/2011

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

MISS ITALIA NON È PIÙ UN SOGNO

Clicca per Ingrandire Per la barese Fabrizia Santarelli Miss Italia non è più un sogno ma qualcosa di più concreto. Mercoledì sera, infatti, la diciottenne di Santo Spirito ha conquistato la fascia di Miss Villa Menelao nell'incantevole scenario del porto turistico di Trani nella nuova piazza Quercia, battendo anche la scaramanzia poiché ha gareggiato col numero… 17. Alta un metro e 82, occhi marroni, capelli castani, Fabrizia si è appena diplomata e a settembre, dopo Miss Italia, frequenterà la facoltà di Giurisprudenza d'impresa a Bari per poi diventare, appunto, avvocato manager d'azienda.

"Dedico questa vittoria ai miei genitori che mi seguono sempre in tutto quello che faccio”, ha dichiarato sul palco. Aggiungendo: "Non pensavo di vincere perché in passerella c'erano tante belle ragazze". Semplice, permalosa e generosa: si definisce così Fabrizia, che attraverso il concorso cercherà di calcare le passerelle importanti della moda. Naomi Campbell è la sua modella di riferimento.

Con la Santarelli sono state premiate altre concorrenti: Francesca Margheriti (miss Rocchetta) 18enne di Erchie, Antonella Doronzo 20enne di Barletta e Rosanna Lovallo 22enne di San Ferdinando di Puglia (miss Deborah Milano), Giusy Febbrile 21enne di Bitonto e Anna Lauriola 21enne di Mattinata (miss Peugeot), Maria Roberta Losapio (miss Wella) 18enne di Bisceglie (foto 1 sotto). A giudicarle è stata una nutrita giuria composta da Marco Vurro, Carlo Roselli, Antonio Bassi, Antonio Scaringi, Antonio Muzi, Cinzia Lisco, Palma Piccolo, Nicola Sfregola, Raffaele Memola, Vincenzo Graziano, Nicola Mazzillo e Michele Montemurro.

Nel pomeriggio di mercoledì, sempre a Trani, si è svolta una selezione provinciale vinta da Giusy Febbrile, 21enne di Bitonto (foto 2), che si è qualificata per Miss Puglia, in programma il 21 agosto a Monopoli, e nella quale sono state premiate altre concorrenti: Fabrizia Santarelli (miss Rocchetta) 18enne di Santo Spirito, Maria Roberta Losapio (miss Deborah Milano) 18enne di Bisceglie, Dalila Maio (miss Peugeot) di Pompei, Antonella Doronzo (miss Wella) 20enne di Barletta.

La carovana di Miss Italia nel week end si sposta nella provincia di Bari per eleggere altre due prefinaliste nazionali. Venerdì, nella selezione di Gioia del Colle organizzata dall'Amministrazione comunale alle Distillerie Cassano (collocate di fronte al casello autostradale), si eleggerà Miss Rocchetta Bellezza Puglia in occasione della Sagra della Mozzarella. Sabato, invece, nella tappa organizzata nella piazza centrale di Giovinazzo dal Teatro Ulisse, si assegnerà la nuova fascia del concorso riservata alle taglie 44: Miss Curve d'Italia Elena Mirò Puglia.

Ambedue le selezioni, con ingresso libero, saranno condotte da Giovanni Conversano in compagnia dell'affascinante Veronica Pinnelli e del talentuoso Ottavio De Stefano, che interpreteranno una sorta di musical in stile Broadway ideato dall'agente regionale Mimmo Rollo, titolare dell'agenzia "Parole & Musica", esclusivista per la Puglia di Miss Italia. Ospite sarà il cabarettista siciliano della scuderia di "Zelig Off" Ronnie Guarino. Gli spettacoli cominceranno alle ore 21.

Intanto a Torre Canne, premiata dal sindaco Lello Di Bari, Maria Rosaria Rollo (che odia Facebook) è stata eletta miss Deborah Milano Puglia (foto 3). E così anche la Capitanata ha la sua prefinalista nazionale di Miss Italia. Una 24enne di Foggia riuscita a qualificarsi giovedì sera nel suggestivo scenario di Torre Canne di fronte a un incantevole tratto dell'Adriatico. "Emozionante - ha detto - non è stata la proclamazione quanto l'affetto che le altre ragazze mi hanno manifestato sul palco".

La Rollo, dopo tante fasce conquistate nelle varie finali regionali, è riuscita nell'impresa di essere la prima foggiana a staccare il biglietto per Montecatini Terme. Prima, però, affronterà il 21 agosto la finalissima regionale di Miss Puglia, in programma a Monopoli, che consentirà alla vincitrice di accedere direttamente alle finali nazionali del concorso che si terranno il 18 e 19 settembre su Rai1, condotte dopo nove anni d'assenza da Fabrizio Frizzi.

Alta un metro e 73, occhi e capelli ricci castani, Maria Rosaria si definisce ansiosa, buona e lunatica. Lavora in uno studio tecnico e sta per laurearsi in Ingegneria civile, che studia al Politecnico di Bari, ma da cinque anni fa parte anche di una compagnia teatrale, la sua grande passione. A differenza di tante altre concorrenti, non ama i social network. "Non sono iscritta su Facebook - spiega - perché non mi sento attratta, non mi ha mai incuriosito".

La concorrente foggiana racconta anche che ha deciso di partecipare a Miss Italia per vincere le sue "paure", dopo circostanze che nell'ultimo periodo l'hanno resa "molto debole". Durante la finale regionale di Torre Canne, organizzata da Marco Cofano, sono state premiate altre cinque concorrenti: Federica Cappello (miss Rocchetta Bellezza) 22enne di Monteroni di Lecce, Roberta Vogliacco (miss Deborah Milano 3° posto) 22enne di Bari, ex aequo per la fascia di Miss Peugeot Marina Cela 21enne di Bitonto e Christin Cirulli 18enne di Cerignola, e Francesca Margheriti (miss Wella Professionals) 18enne di Erchie.

A giudicarle è stata una giuria composta dal sindaco di Fasano, Lello Di Bari (presidente), Michele Montemurro, Roberta De Matthaeis, Marco Guacci, Donato Perrici, Antonio Laguardia, Mary Milano e Antonella Fusco. Sabato 13 agosto nella piazza centrale di Giovinazzo si eleggerà Miss Curve d'Italia Elena Mirò Puglia, la fascia riservata alle concorrenti taglia 44, una delle novità della 72.ma edizione del concorso della famiglia Mirigliani.



 Ufficio Stampa

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 600

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.