Testa

 Oggi è :  16/06/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

11/08/2011

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

MISS ITALIA: CONTINUA LA RINCORSA REGIONALE

Clicca per Ingrandire Maria Selena Filippo è miss Provincia di Bari (foto del titolo; ndr). Diciannove anni, di Acquaviva delle Fonti, martedì 9 è stata premiata a Quasano direttamente dal vicepresidente della Provincia di Bari, Nuccio Altieri (foto 1 sotto). Alta un metro e 74, occhi verdi, capelli castani, Maria Selena quest'anno si è diplomata e a settembre, dopo Miss Italia, frequenterà la facoltà di Architettura a Bari. La Filippo si definisce semplice, divertente e sentimentale ma ancora non è fidanzata.

Si è iscritta al concorso della famiglia Mirigliani grazie ai nonni paterni "per vivere un'esperienza nuova e mettersi in gioco". Particolare è pure la storia legata al suo nome, tipica di alcune famiglie italiane: "A mia madre - racconta - non piaceva molto il nome Maria, della mia nonna paterna, e quindi decise di aggiungerci Selena". Nel tempo libero si dedica ai balli caraibici ma, sognando il mondo dello spettacolo, le piacerebbe diventare presentatrice.

Nella tappa condotta dalla foggiana Veronica Pinnelli sono state premiate anche altre quattro concorrenti: Mary Falconieri (miss Rocchetta) 18enne di Nardò, Christin Cirulli (miss Miluna) 18enne di Cerignola, Maria Rosaria Rollo (miss Peugeot) 24enne di Foggia, Giulia Seclì (miss Wella) 20enne di Taranto. A giudicarle è stata una giuria composta da Nuccio Altieri (presidente), Rino Superbo (sindaco di Minervino Murge), Michele Montemurro, Maurizio De Marzio, Nicola D'Urso e Fabrizio Mongelli.

Nel pomeriggio di martedì, sempre a Quasano, si è svolta un'altra selezione nella quale si è imposta la schermitrice Evaelisa Vernaleone, 20 anni, triestina di nascita ma leccese d'adozione, che ha conquistato la fascia di Miss Quasano e l'accesso a Miss Puglia, in programma il 21 agosto a Monopoli. Con lei hanno conquistato una fascia: Giusy Febbrile (miss Rocchetta) 21enne di Bitonto, Giuliana Vasquez (miss Miluna) 19enne di Taranto, ex aequo per la fascia di Miss Peugeot Maria Stella Squicciarini di Palo del Colle e Anna Capone di Gravina in Puglia, e Verdiana Vitti (miss Wella) 19enne di Cavallino (foto 2). A giudicarle sono stati: Andrea Lupoli (presidente), Danilo Mongelli e Domenico Nisi.

Giovedì 11 e venerdì 12 agosto si eleggeranno altre due prefinaliste nazionali. Giovedì, nella consueta tappa di Torre Canne organizzata da Marco Cofano col patrocinio dell'Amministrazione comunale nell'incantevole scenario di fronte l'Adriatico, si individuerà Miss Deborah Puglia. Venerdì, nella selezione di Gioia del Colle organizzata dall'Amministrazione comunale alle Distillerie Cassano (collocate di fronte al casello autostradale), si eleggerà Miss Rocchetta Bellezza.

Ambedue le tappe, con ingresso libero, saranno condotte da Giovanni Conversano in compagnia dell'affascinante Veronica Pinnelli e del talentuoso Ottavio De Stefano che interpreteranno una sorta di musical in stile Broadway ideato dall'agente regionale Mimmo Rollo, titolare dell'agenzia "Parole & Musica", esclusivista per la Puglia di Miss Italia. Ospite il cabarettista siciliano della scuderia di "Zelig Off" Ronnie Guarino. Gli spettacoli cominceranno alle ore 21.

 Ufficio Stampa

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 710

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.