Testa

 Oggi è :  23/04/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

19/05/2011

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

LIBRI MOSTRE CONCORSI

Clicca per Ingrandire LIBRI = Sarà presentato dall’associazione culturale Symposium sabato 21 maggio alle 18.30, nel New Pasteus di San Giovanni Rotondo, il nuovo romanzo di Toni Noar Augello intitolato “Il mercante del freddo”. Il romanzo, pubblicato per le edizioni Il Castello, è ambientato sul Gargano a cavallo dell’Unità d’Italia, di cui quest’anno si celebra il 150° anniversario. “Storie e vicende del passato - dice l’autore - hanno sempre avuto un effetto ammaliante su di me. Quando alcuni documenti storici mi sono capitati fra le mani, svelandomi un mondo ormai svanito, la penna ha preso a correre da sola per inseguire le evocazioni suscitate da quelle letture, cercando di legarle al filo dell’inchiostro”.

Protagonista del libro è un commerciante di neve che, in un’epoca priva di corrente elettrica, fornisce l’unico modo per rinfrescare cibi e bevande. Il suo lavoro conosce due fasi fondamentali: il deposito della neve in profonde buche sulla montagna d’inverno, e la vendita del prodotto d’estate. La sua originale attività si troverà sempre più coinvolta nel concitato processo di unità nazionale che pervade la penisola e, anche sullo Sperone d’Italia, anima le coscienze e richiede i suoi sacrifici. Il romanzo, pur essendo un’opera di fantasia, prende spunto da fatti realmente accaduti.

“Quando ho scoperto che anche a San Giovanni Rotondo il processo di unificazione aveva mosso le coscienze e condotto a tragici eventi - prosegue l’autore - sono rimasto sconcertato dal silenzio caduto su fatti così importanti. Scrivere queste pagine è stato un fatto consequenziale, ma libero dall’idea di voler risolvere enigmi o emettere sentenze. Giocare con la fantasia mi ha permesso molto più semplicemente di far rivivere una pagina importante della nostra storia, che mi auguro sproni il lettore, come è accaduto per me, a ricercare e riflettere. Operazioni indispensabili per chi volesse approfondirne la conoscenza: più la trama del racconto si infittisce, maggiore diventa la distanza tra i fatti storici e quelli raccontati nel libro”.

Interverranno, oltre all’autore, Floriana Natale, presidente dell’associazione Symposium e Andrea Gisoldi per le Edizioni Il Castello. Modererà l’incontro Paola Russo. Per info: www.ilmercantedelfreddo.wordpress.com/.


MOSTRE - “ContemporaneaMente” dalla materia alla luce: personale di Patrizia Narciso (23 opere con tecnica mista su tela di straordinaria intensità) a cura di Angelo Pantaleo e Sara Pessato, a Roma dal 20 maggio al 2 giugno alla “degliZingari Gallery”, Civico 54 (dalle 10 alle 17 dal martedì al sabato), felice di ospitare una mostra che consente al pubblico di Roma e in particolar modo a esperti, curiosi, collezionisti e amanti dell’arte di ammirare la saggezza del cuore e della mente di un’artista veramente speciale.

“ContemporaneaMente” è il viaggio dell’artista, coi suoi sogni, i suoi pensieri, il bagaglio della sua storia, per ripartire dalla materia e andare incontro alla luce. Un tempo per vivere e cercare, una Sciamamana. Vivere gioie e dolori di una vita terrena per andare incontro alla luce e immergersi con forza tra le note di scritture celesti in un infinito che si tinge di azzurro. E come atomi che si rigenerano ci lasciamo travolgere dall’artista che con le sue visioni ci accompagna in un presente tutto da definire.

Nella serata inaugurale sarà presente “La cantina vitivinicola Colle Picchioni”, principale etichetta italiana, nella figura del responsabile Valerio Di Mauro, con le proprie selezioni di vini per offrire un benvenuto a tutti i presenti. Vernissage il 20 maggio alle 19. Esposizione: dal 20 maggio al 2 giugno 2011; dalle ore 10.00 alle ore 17.00 dal martedì al sabato. Sede: degliZingari Gallery - Civico 54 - Via degli Zingari, 54 - 00184 Roma. Info: www.deglizingari.it – deglizingarigallery@gmail.com - tel. 06.48.90.71.35 - Facebook: DegliZingari Atelier D’arte.


CONCORSI = Il Centro Attività Culturali "don Tommaso Leccisotti" di Torremaggiore ha organizzato il Primo Concorso Nazionale di Poesia "Antonio Antonucci", un uomo di grande levatura morale, dai principi cattolici e democratici, capace di comprendere gli umili e difendere i deboli. Orgoglioso delle proprie radici, molto si è speso per far conoscere alle giovani generazioni le Tradizioni e la storia del passato, come elemento fondamentale per la riscoperta dell’identità di un popolo.

Amante del proprio territorio e della gente che lo abita, ha concretizzato buona parte della propria esistenza nella promozione culturale, con la nascita del Centro "don Tommaso Leccisotti", di cui è stato presidente dal 1987 al 2008. In PERIODICI di CITTÀ GARGANO il bando del concorso con la scheda di partecipazione. Info: raffaele luciano (corteostorico.it).


 Comunicati

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 450

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.