Testa

 Oggi è :  24/04/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

30/04/2011

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

NO PETROLIO: LETTERA APERTA AL MINISTRO FITTO

Clicca per Ingrandire Il promotore di “Gargano Libero”, Raffaele Vigilante, che sta partecipando attivamente all’organizzazione delle manifestazioni di protesta contro le trivellazioni alle Isole Tremiti e in tutto l’Adriatico (la prima si terrà il 7 maggio a Termoli), ha voluto investire direttamente il ministro pugliese onorevole Raffaele Fitto della questione, affinché un suo intervento possa essere risolutore per dare risposte alle popolazioni interessate da un provvedimento che danneggerebbe irreparabilmente l’ambiente con ripercussioni sul tessuto economico e sociale del territorio. Raffaele Vigilante nella lettera aperta al ministro Fitto lo riporta a una identità fortemente territoriale. Di seguito il testo della lettera.

“Egr. Sig. Ministro on. Raffaele Fitto,
successivamente alla manifestazione del 24 aprile dello scorso anno, pensavamo che il pericolo Trivellazioni nel mare delle Isole Tremiti fosse scongiurato. Così non è stato! Le rassicurazioni verbali non hanno avuto il seguito che tutti ci aspettavamo, anzi, qualche mese fa è stata rilasciata, come ben sa, l’autorizzazione alla Petroceltic Italia srl a eseguire le prospezioni marine al largo delle isole Tremiti. Questo, noi cittadini della provincia di Foggia, non possiamo permetterlo. Il nostro è un Territorio a forte vocazione turistica in un ecosistema già abbastanza delicato e fragile, con una economia già resa molto difficile dall’attanagliante crisi economica.

“Le rassicurazioni del Ministro Prestigiacomo nell’ultimo incontro con i parlamentari molisani e della provincia di Foggia ha parlato di rimandare il tutto in una conferenza di servizi, ma di fatto Ella stessa ha dato parere favorevole ambientale alle suddette autorizzazioni. Io vorrei chiederLe, a nome mio e di tutti i gruppi associati nella Rete contro le trivellazioni petrolifere di Abruzzo, Molise e Puglia, di schierarsi dalla nostra parte e del nostro territorio che tanto ha dato a questo governo in termini di voti a ogni elezione. Mi rendo conto che la richiesta è molto forte in un momento di governo così delicato, ma sono sicuro che Lei tanto attaccato alla nostra provincia e al nostro Gargano saprà con la sua arte politica e di mediazione, convincere il Ministro Prestigiacomo a soprassedere su tale scellerata decisione.

“Nell’attesa di incontrarla il prossimo lunedì, colgo l’occasione per salutarla amichevolmente.”

Raffaele Vigilante

 Redazione

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

-- 02/05/2011 -- 20:17:41 -- ANTONIO

La provincia di Foggia reagirà con tutte le sue forze! Adesso attacchiamo il Governo. Monistro la sua decisione è infelice! Ministro faccia un passo indietro! Perchè noi li facciamo un avanti! Il Gargano non si tocca! Se ne accorgerà!

-- 02/05/2011 -- 20:23:04 -- ANTONIO

Ministro sei arrivata all'ultima spiaggia! Se non cambi idea: dimettiti! Il Popolo reagirà!

-- 02/05/2011 -- 20:25:59 -- ANTONIO

Il Gargano Ti costerà caro!

-- 02/05/2011 -- 20:27:21 -- ANTONIO

Ministro Prestigiacomo: SIAMO INCAZZATI!

-- 02/05/2011 -- 20:33:30 -- ANTONIO

NOI COMPRIAMO IL PETROLIO, MA IL PETROLIO NON CI COMPRA! ... .

-- 02/05/2011 -- 20:35:48 -- ANTONIO

SIAMO NOI A DECIDERE. POICHE' SE PERDIAMO IL DENARO CHE CI ARRIVA DALLA RICCHEZZA DELLA BELLEZZA ED ONTEGRITA' DELLA NNATURA NON CI COMPRIAMO UN BEL NIENTE! IL GARGANO DEVE RESTARE COSI' COM'E'! IL GARGANO E' PATRIMONIO OLTRE CHE DELLA NAZIONE ANCHE DELL'INTERA UMANITA'! PIU' DEL PETROLIO.

-- 02/05/2011 -- 20:40:52 -- ANTONIO

MINISTRO LASCIA STARE LE TRIVELLE. PENSI AD ALTRO! DIVERTITI!

-- 02/05/2011 -- 20:53:55 -- ANTONIO

Ministro, in fondo in fondo sei giovane, goditi la vita! Lascia stare le trivelle. Scopri il Gargano. Capirai il perchè!

-- 02/05/2011 -- 20:57:54 -- ANTONIO

VIENI!

-- 02/05/2011 -- 21:20:29 -- ANTONIO

Vieni a scoprire le emozioni e le meraviglie del Gargano! Il Gargano saprà stupirti o Caro Ministro. Provare per credere! Vi è un Gargano selvaggio da scoprire! Quello che non ha tempo. e che non teme confronti! Ministro scopri il Gargano, e poi ne riparlòiamo! Un Ministro dell'Ambiente deve essere tale senza far correre rischi al suo patrimonio che rappresenta. Il Gargano è capace di stupire il Ministro. Attento al Gargano! Il Gargano... .

-- 02/05/2011 -- 21:31:36 -- ANTONIO

Il tutto è riferito al Ministro Prestigiacomo. Mentre al Ministro Fitto è rivolto un invito, da Pugliese a Pugliese, di portare sul territorio della Provincia di Foggia e del Gargano il suo Collega al fine di riscontrare quanto detto. Vediamo se entrambi hanno il coraggio di riscontrare la verità. Li aspettiamo! Poichè il Gargano è unico!

-- 02/05/2011 -- 21:39:25 -- ANTONIO

A suon di Gazza Ladra! Musica clasica!

-- 02/05/2011 -- 21:40:57 -- ANTONIO

Si la musica classica: la GAZZA LADRA!

-- 02/05/2011 -- 21:45:37 -- ANTONIO

e DELLA TRAVIATA ... . Etc ecc. Ministro ascolta: divertiti ... . E vieni sul Gargano... Il Gargano è Natura e Vita! Non Tradire la Tua giovnizza. Vieni sul Gargano... . Fa che il Gargano sii sempre quello che è! Aiutalo!

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 137

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.