Testa

 Oggi è :  16/09/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

30/05/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

IL PROGETTO LESINESE “IL MIO AMICO BOSCO” TERMINA IN BELLEZZA CON LA PIANTUMAZIONE DI NUOVI ALBERI

Clicca per Ingrandire  E’ terminato nella pineta del Bosco Isola di Lesina il progetto “Il mio amico bosco”, rivolto ai ragazzi delle scuole elementari di Poggio Imperiale e Lesina. Ideato dalle responsabili del Centro Visite di Lesina, Maria Trombetta e Nunzia Leo, “Il mio amico bosco” è stata un’importante iniziativa nell’ambito delle attività di educazione ambientale. L’intento del progetto era quello di educare e formare le nuove generazioni al rispetto degli ambienti naturali, acquatici e boschivi. L’attività di formazione ha coinvolto più di 400 ragazzi. Iniziata il 29 febbraio, è terminata oggi con la piantumazione da parte dei giovani alunni di alberi di pino. La zona da rinverdire era quella interessata dall’incendio del 24 luglio 2007 che ha bruciato circa 150 ettari di macchia mediterranea.

Hanno presenziato all’evento l’assessore provinciale al turismo Stefano Pecorella il quale ha ricordato l’importanza di questi eventi e il grande valore che i giovani hanno nella tutela del territorio, in quanto futuri destinatari di questi luoghi. Erano presenti il sindaco di Lesina che si è detto favorevole a tale manifestazione, “un evento - ha affermato - che ha permesso ai ragazzi di conoscere il proprio territorio sotto un aspetto diverso: più dinamico e meno statico”.

Hanno preso parte all’evento l’assessore alle politiche sociali del Comune di Lesina, il vice sindaco del Comune di Poggio Imperiale e la preside dell’istituto omnicomprensivo di Lesina e Poggio Imperiale. Il progetto “Il mio amico bosco” si è avvalso della collaborazione e del sostegno dell’Ente Parco Nazionale del Gargano, dell’Assessorato Provinciale all’Ambiente, del supporto dei comuni di Lesina e Poggio Imperiale. A garantire la sicurezza dei giovani c’erano la Polizia Municipale di Lesina e il Corpo Forestale dello Stato.

Nicola Nista

 (Il Grecale

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 751

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.