Testa

 Oggi è :  20/06/2024

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

12/02/2011

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

CONIUGARE AL FUTURO GLI ANTICHI RITI

Clicca per Ingrandire La tradizione enogastronomica di Roseto Valfortore sarà una delle componenti più gustose di un grande evento interregionale. Il 5 e il 6 marzo, nel Palazzetto dello Sport di Ariano Irpino, le condotte Slow Food di Irpinia e provincia di Foggia, con la preziosa collaborazione di quattordici Comuni (otto campani e sei pugliesi), daranno vita a due giornate che intendono coniugare al futuro gli antichi riti della civiltà contadina.

Nel primo fine settimana di marzo, infatti, sarà di scena la quinta edizione della “Disfida del Soffritto di Maiale”. Il ‘porco’ è uno degli animali-simbolo della cultura rurale, per secoli il principale sostentamento alimentare delle comunità daune e irpine che popolavano le campagne. Oggi il maiale continua a essere importante sia per ciò che attiene all’economia degli allevamenti sia per quanto riguarda l’uso che se ne fa nell’alimentazione di tutti i giorni.

La “Disfida del Soffritto di Maiale” sarà occasione per conoscere il territorio della Valle dell’Ufita e i paesi dei Monti Dauni attraverso escursioni guidate in aziende di allevamento e macellerie convenzionate. Una festa che non vuol essere soltanto un momento di aggregazione e folclore, ma si caratterizza quale evento culturale, turistico e gastronomico di ampio respiro, un appuntamento che dà la possibilità di gustare sul luogo le specialità dei tanti paesi partecipanti legate al maiale: prosciutti, salami, coppa, salsicce, capicolli, strutti, sanguinaccio e naturalmente ‘sua maestà il soffritto’.

La Disfida si pone quale elemento di incontro e unione fra le aree rurali delle due regioni più dinamiche del Mezzogiorno, Puglia e Campania, con legami inscindibili, intrecciati anche geograficamente dalla vicinanza delle province di Benevento e Avellino a quella di Foggia. Ogni paese partecipante all’evento, quindi anche Roseto Valfortore, si lancerà nella disfida presentando ai visitatori la propria elaborazione del soffritto e degli altri prodotti legati alla cultura rurale.


Per info e programma segui il link http://www.condottaufitataurasi.it/programma-provvisorio.html


 Uff. Stampa Comune Roseto V.

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 335

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.