Testa

 Oggi è :  20/04/2021

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

30/05/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

LA STORIA INFINITA DEL “GINO LISA”… INGLORIOSAMENTE FINITA!

Clicca per Ingrandire E’ successo tutto nel giro di qualche ora. Lo staff di Aeroporti Puglia s’imbarca ieri 29 su un volo destinazione Bolzano (saremmo veramente curiosi di conoscere la compagnia!) per andare a incontrare il management del vettore Air Alps. Ci sembra del tutto inutile dirvi chi sia, visto che ne stiamo parlando da giorni tra un’apertura alla speranza, una chiusura tormentata, una beffa inconcludente e una riapertura alla speranza.

La speranza era, naturalmente, che l’aeroporto “Gino Lisa” non diventasse in via definitiva una struttura persa - proprio nel senso di “persa” - nelle campagne alle porte di Foggia. E Air Alps - ma sì, meglio chiarire - è la compagnia aerea che lavorava a stretto contatto di gomito con la “famosissima” Club Air e ne aveva assunto gli obblighi fino… a oggi, con l’auspicio che ne rilevasse per intero anche le responsabilità future.

Bene, l’incontro c’è stato e - ve lo diciamo subito, per non tenervi troppo sulle spine - l’Ap se n’è tornata a casa con la coda fra le gambe! Insomma, gli hanno sbattuto la porta in faccia. “Noi - arguiamo abbiano detto quelli della Air Alps - prenderci questa bella gatta da pelare? Ma siete…?”

Sì, cari amici, ci hanno illuso e noi che sollecitavamo tempo fa gli imprenditori garganici a cominciare a pensare di organizzare dei veloci servizi-navetta riviera-aeroporto! Che creduloni, che teste di rapa, che bamboccioni siamo stati ad aprire il cuore alla speranza, poi a riaprirlo nuovamente, a dirci “ma sì, dai, vai a vedere che è la volta buona”. Che teste di m….. siamo stati!

E adesso? Chiudiamo il mortificante capitolo con l’ennesima porta sbattuta in faccia e curiamoci le ferite dell’ennesima zappata sui piedi. E sì, cari miei, qua non s’è capita una cosa fondamentale: se le castagne dal fuoco non impariamo a togliercele con le nostre mani, saremo costantemente alla mercè di bizantini, longobardi, normanni, svevi, angioini, aragonesi, spagnoli, francesi, borboni e… Vi risparmiamo l’ultimo colonizzatore dell’elenco.

E allora? SVEGLIAAAAAAA!!!

Admin

PS - Questa vicenda ingloriosamente finita si aggiunge all'elenco dei nostri rammarichi per non aver visto il Gargano ben rappresentato nella neo giunta Pepe. Ah, quanto hai ragione Antonio Basile (CFF)! Però, ugualmente ci chiediamo: sarebbe servito a qualcosa? Mah!

PPSS - A mo' di "consolazione" - anche non sapendo proprio di quale consolazione stiamo cianciando - vi riportiamo l'ultima delle reazioni alla vicenda (attenzione: è precedente alla "meravigliosa" notizia che stiamo postando). E' del coordinatore regionale dell'Italia dei Valori, Pierfelice Zazzera: "Dopo i toni trionfalistici della regione Puglia e di Aeroporti di Puglia per l’avvio dei voli da e per Foggia con la compagnia veneta Club Air, ecco arrivare la notizia di un nuovo fallimento. Ci chiediamo – se non sia il caso di rivedere i criteri con cui vengono fatti i bandi in Puglia, dato che Club Air ha vinto pur operando dal Luglio 2007 con una licenza provvisoria e dopo essere stata già sospesa dai voli il 31 marzo 2008. Club Air vince inoltre la gara pur non avendo ottemperato, come si rileva dal rapporto Enac, a risolvere la situazione finanziaria. Evidentemente in Puglia i bandi si vincono al ribasso assoluto. Di fronte all’ennesimo flop di Aeroporti di Puglia, però, bisogna fare una virata decisa evitando inutili, se non dannosi, proclami trionfalistici e rivedendo l’intera politica regionale del trasporto aereo sia nella programmazione che nelle persone.”
Consolàti?

 Redazione

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 608

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.