Testa

 Oggi è :  24/05/2024

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

01/12/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

LAGOLOSO: MIGLIAIA DI VISITATORI A LESINA

Clicca per Ingrandire I sapori della Laguna conquistano il palato di migliaia di visitatori nel primo week-end di “Lagoloso”. Esordio positivo per la 4ª edizione dell’evento gastronomico organizzato a Lesina dall’Associazione “I Custodi degli Antichi Sapori”, impegnata a valorizzare, tutelare e promuovere i prodotti tipici e di qualità del territorio e le sue tradizioni. Straordinaria affluenza nel Centro Visite che ha ospitato la Bottega del Parco, fiera dell’artigianato artistico e tradizionale del Parco Nazionale del Gargano.

La lavorazione del legno, dei vimini, delle ceramiche e le altre produzioni artigianali sono state inoltre oggetto di un workshop e gli operatori del settore hanno mostrato la propria attività. Importante occasione di confronto per gli addetti ai lavori il dibattito sul tema “La valorizzazione dell’artigianato tipico artistico e tradizionale del Parco Nazionale del Gargano”: all’esaustiva introduzione del segretario provinciale della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa (Cna), Antonio Trombetta, hanno fatto seguito, tra gli altri, gli interventi dell’assessore alle Attività Produttive della Provincia di Foggia, Pasquale Pazienza, del sindaco di Lesina, Pasquale Tucci, e del presidente dell’Ente Fiera di Foggia, Fedele Cannerozzi.

Il progetto, nato dalla sinergia fra Parco e associazioni artigiane, prevede la creazione di un marchio e di punti vendita permanenti nei centri visite e nei centri d’informazione turistica. “Sono attività da promuovere - ha detto il presidente Cannerozzi - e, come ‘Lagoloso’, hanno il diritto di essere conosciute anche nei padiglioni del quartiere fieristico”. Alla presenza del segretario generale della Camera di Commercio di Foggia, Matteo di Mauro, si è discusso invece sul tema “Il turismo lagunare, da un’idea alla realtà”. Sono intervenuti, fra gli altri, il consigliere delegato al Turismo Giovanni Capuzziello, e Vincenzo Rizzi, vicepresidente dell’associazione Pro Natura.

Piste ciclabili, sentieri, imbarcazioni ecosostenibili per la navigazione della Laguna e una fattoria didattica del mare: a parlare di fruizione sostenibile del lago è Antonio Trombetta, segretario provinciale Cna, nella sua relazione. Grande l’attenzione della Camera di Commercio e l’impegno di Matteo di Mauro, che ha offerto interessanti spunti di riflessione affinché il patrimonio del territorio possa diventare motore per lo sviluppo e ha espresso la sua preoccupazione per la mancanza di un progetto di sviluppo integrato della provincia di Foggia. “Sappiamo quanto sia indispensabile costituire una rete fra i soggetti promotori dello sviluppo - ha detto Capuzziello, anche membro dell’Associazione “I Custodi degli Antichi Sapori” - ed è nostra intenzione preservare e promuovere il territorio lavorando insieme alle altre eccellenze locali, e mi riferisco alle realtà di tutta la Provincia”.

Suggestivo il palio dei Sandali, tipiche imbarcazioni lesinesi, e clementi le condizioni atmosferiche che hanno permesso ai pescatori di gareggiare (foto del titolo; ndr). E poi mostre, musica e artisti di strada nel primo dei quattro weekend di “Lagoloso”. Ma soprattutto le specialità della Laguna portate in tavola da chef e ristoratori dell’Associazione “I custodi degli Antichi Sapori” in un’affollatissima palestra comunale allestita per accogliere i visitatori a pranzo e cena (foto 1 sotto). Non solo anguilla, ma anche cefalo, granchi, latterini, bottarga (uova di cefalo essiccate e lavorate) e salicornia (asparagi di mare), e per finire una mousse di ricotta di bufala: in cucina quintali di prodotto del territorio accuratamente selezionato (foto 2).

A tavola anche gli alunni delle scuole coinvolte nel percorso di educazione alimentare “Il pesce nella dieta mediterranea” realizzato in collaborazione col Parco Nazionale del Gargano. I piccoli studenti, dopo aver visitato una mostra con la guida di personale esperto, hanno letteralmente preso d’assalto i locali della palestra, dove hanno degustato specialità a base di pesce in un clima di festa. “Abbiamo messo in campo le nostre maestranze migliori e lavoriamo solo con prodotti di qualità - ha affermato a margine dell’evento il presidente facente funzioni dell’Associazione, Nazario Biscotti. - La nostra è una cucina innovativa, nel rispetto delle ricette della tradizione, e sebbene l’anguilla sia la ‘regina’ della tavola, l’introduzione di ingredienti come cefalo e granchio ha incontrato il gusto dei visitatori. Invitiamo tutti a degustare le nostre specialità nei prossimi week-end di Lagoloso”.

Si replica sabato 4 e domenica 5 dicembre con una nuova formula: il menu lagunare sarà proposto in tutti i ristoranti aderenti a prezzo concordato. Sabato, alle 17, il sindaco incontrerà i cittadini per un dibattito sul tema “Il progetto di attracco turistico nella Laguna e sistemazione dell’area antistante”. Il giorno successivo, alle 11, aperitivo lagunare a cura del centro visite del Parco Nazionale del Gargano e, a seguire, Baby Olimpiadi organizzata dall’associazione Crazy for Sport. Inoltre, l’Associazione Lagoon Kite organizza manifestazioni di kitesurf e windsurf. Il programma completo è on line all’indirizzo custodiantichisapori.myblog.it. L’evento è patrocinato da Comune di Lesina, Parco Nazionale del Gargano, Regione Puglia, Camera di Commercio di Foggia, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa (Cna) e Provincia di Foggia. Per informazioni e prenotazioni: custodiantichisapori@alice.it.


Programma sabato 4 e domenica 5 dicembre

Sabato 4 dicembre

ore 9,00
Itinerario tra proposte, vetrine e offerte dei negozi di Lesina

ore 10,00
Mostra su “Il pesce nella dieta mediterranea”
visite guidate delle scolaresche

ore 12,00
Degustazione di prodotti lagunari e di pietanze tradizionali per gli alunni
e i familiari presso i ristoranti che aderiscono all’iniziativa

ore 17,00
Il sindaco incontra i cittadini: “Il progetto di attracco turistico nella laguna
e sistemazione dell’area antistante”

ore 20,00
Presso i ristoranti aderenti alla manifestazione cena con menù lagunare
a prezzo concordato. Presso ogni ristorante eventi culturali


Domenica 5 dicembre

ore 9.00
Itinerario tra proposte, vetrine e offerte dei negozi di Lesina:
“L’influenza della laguna sulla tradizione locale”

ore 11,00
Aperitivo lagunare a cura del centro visite
del Parco Nazionale del Gargano

ore 11,30
Baby Olimpiadi a cura dell’Associazione “Crazy for Sport”

ore 12,30
Presso i ristoranti aderenti alla manifestazione pranzo con menu lagunare
a prezzo concordato. Presso ogni ristorante eventi culturali

 Ufficio Stampa

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 280

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.