Testa

 Oggi è :  17/11/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

29/11/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

IL GARGANO CALCIO SI SOSTITUISCE A BABBO NATALE

Clicca per Ingrandire Stop interno per il Gargano Calcio, battuto dall'Apricena per 4 a 3. Sconfitta determinata soprattutto dagli anticipati "regali di Natale" che la difesa garganica ha offerto agli avversari, sembrati comunque una buona squadra soprattutto nel reparto offensivo. Garganici subito sotto all'8'. Rinvio sbagliato da parte di Lo Campo e la palla arriva sui piedi di Catalano che fulmina l'estremo difensore garganico. Uno a zero e partenza subito in salita per la squadra di Mendolicchio (foto del titolo, con lo stemma del GC; ndr).

Gli ospiti sembrano molto organizzati a centrocampo e non danno ai garganici la possibilità di costruire azioni importanti. Ci prova Ranieri al 22' ma la sua punizione termina alta sulla traversa. Al 26' è Carretto sr. a suonare la carica. Grande discesa sulla sinistra, ingresso in area e fallo inevitabile di Ferrara che atterra il terzino peschiciano. Rigore e tiro realizzato da capitan Ranieri. Uno a uno. L'Apricena si affida molto ai rilanci lunghi del proprio portiere che non portano i risultati sperati. Squadre nervose, molte proteste da una parte e dall'altra per alcuni falli non sanzionati dal direttore di gara Natillo.

Al 30' si infortuna Lannunziata (foto 1 sotto). Al suo posto entra Iacovone. Al 31' ci prova Camillo su punizione, palla alzata sulla traversa da Lo Campo. Pochi minuti più tardi grandi proteste degli ospiti per un presunto fallo in area di Martella su Russo. L'arbitro lascia proseguire. Al 40' altro regalo dei garganici. Longo, solo sulla trequarti, mette a terra il pallone e nel tentativo di passarlo indietro al portiere sbaglia, regalandolo a Catalano il quale non deve far altro che servire Russo appostato davanti alla porta. Gol del numero nove e Apricena di nuovo in vantaggio.

Il primo tempo termina 2-1 per l'Apricena, con tanti ringraziamenti alla difesa garganica. Il secondo si apre con un altro infortunio per i garganici. Amoruso esce per una botta rimediata alla caviglia e al suo posto entra D'Aprile. Al 50' punizione dalla trequarti di Carpentieri (foto 2): Martella sul secondo palo manca il gol del pareggio. Al 52' il terzo dono della difesa garganica. Ancora un rinvio sbagliato di Lo Campo sempre sui piedi di Catalano che dalla destra crossa in mezzo trovando pronto Ognissanti: il ‘piattone’ supera il portiere garganico. Terzo regalo e terzo gol per gli ospiti. Al 63' l'Apricena sfiora il quarto, ma stavolta è bravo Lo Campo a respingere una conclusione al volo di Catalano.

L'Apricena ora vuole chiudere la gara. Prima ci prova al 57' con Camillo, tiro potente messo in angolo, poi trova l quarta rete al 60' su calcio di rigore trasformato da Catalano (fallo netto di Carretto jr. su Russo). La partita sembra ormai chiusa ma l'Apricena stessa prova a riaprirla. Fallo del numero tre Spallone su Cardone (foto 3), secondo giallo ed espulsione per il terzino blaugrana. A questo punto il Gargano si sveglia e si butta in avanti. Trova il gol al 66' con Carretto jr., bravo a risolvere una mischia in area di rigore (2 a 4), e riapre la gara. Si sbilancia in avanti rischiando di prendere gol al 71' ma Lo Campo salva la porta in uscita su Borazio (entrato al posto di Russo).

Al 73' terzo cambio per mister Mendolicchio, con Scirpoli al posto di Carpentieri. Un minuto più tardi Ranieri dalla trequarti batte una punizione insidiosa in area, senza trovare il tap-in vincente dei compagni. Sul capovolgimento di fronte è Guerriero che sbaglia il gol del ko mettendo a lato un bel pallone servitogli da Catalano. Minuto 84. Calcio di punizione da più di venti metri di capitan Ranieri. Tiro potente respinto dal portiere sui piedi di Longo che mette in rete rimettendo le ali ai piedi di tutti i garganici. All'86' viene espulso l'allenatore ospite Ricucci per proteste.

Grande forcing finale, quindi, della squadra di casa che mette alle corde gli avversari e sfiora il clamoroso pareggio al 90' con Cardone: di testa sorprende il suo marcatore ma non Corcelli, che si allunga ed evita il gol del pareggio. E' l'ultima occasione della gara che dopo sei minuti di recupero finisce, sancendo la vittoria dell'Apricena e l'aggancio degli stessi in classifica alla squadra garganica. Da salvare solo la reazione e la grinta dei ragazzi di Mendolicchio dopo il quarto gol degli ospiti, ma pesano tantissimo le disattenzioni difensive che hanno concesso all'Apricena (squadra comunque organizzata e con ottime individualità) di portare a casa i tre punti. Prossimo impegno per i garganici domenica 5 dicembre sul campo della Sanseverese.


IL TABELLINO
GARGANO CALCIO: Lo Campo, Carretto sr., Carretto jr., Carpentieri (Scirpoli dal 73'), Martella, Longo, Di Stolfo, Ranieri, Lannunziata (Iacovone dal 30'), Amoruso (D'Aprile dal 48'), Cardone. A disposizione: Soccio, Di Fiore, Mastromatteo, Latorre. Allenatore: Romeo Mendolicchio.
Migliore in campo: Ranieri
APRICENA: Corcelli, Ferrara, Spallone, Pestilli, Matera, Ognissanti, Catalano (Stallone dall'87'), Lauriola (Liemonte dal 63'), Russo (Bonazio dal 63'), Camillo, Guerriero. A disposizione: Partipilo, Zuccarino, Martignetti, Lupardi. Allenatore: Celestino Ricucci.
Migliore in campo: Catalano
MARCATORI: 8' Catalano (AP), 26' Ranieri rig. (GC), 40' Russo (AP), 52' Ognissanti (AP), 60' Catalano rig. (AP), 66' Carretto jr. (GC), 84' Longo (GC).
AMMONITI: Carretto jr, Di Stolfo, Cardone (GC); Lauriola (AP).
ESPULSI: Spallone (AP) per doppia ammonizione.
ARBITRO: sig. Natillo di Molfetta.

Francesco Romondia


Risultati 11ª Giornata
Atletico Foggia - Atletico Bovino 1-1
Carapelle – Sanseverese 0-0
Celle di San Vito - Audace Barletta 1-2
Gargano Calcio - Apricena 3-4
Giovinazzo - R. Castriotta Manfredonia 0-0
Molfetta Sportiva - Arpifoggia 4-0
Ordona Calcio - Nuova Daunia 1-0
Stella Rossa Bisceglie - San Giovanni Rotondo 0-2


Prossimo turno 12ª Giornata

Apricena - Celle di San Vito
Arpifoggia - Atletico Foggia
Atletico Bovino - Giovinazzo
Audace Barletta - Molfetta Sportiva
Nuova Daunia - Carapelle
R. Castriotta Manfredonia - Stella Rossa Bisceglie
San Giovanni Rotondo - Ordona Calcio
Sanseverese - Gargano Calcio

Classifica

1 Atletico Bovino 24
2 Apricena 23
3 Gargano Calcio 23
4 Carapelle 22
5 San Giovanni Rotondo 21
6 Ordona Calcio 20
7 Atletico Foggia 18
8 Molfetta Sportiva 17
9 Sanseverese 15
10 Audace Barletta 13
11 Giovinazzo 9
12 Nuova Daunia 9
13 Celle di San Vito 8
14 Arpifoggia 8
15 R. Castriotta Manfredonia 6
16 Stella Rossa Bisceglie 5

 Ufficio Stampa

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1083

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.