Testa

 Oggi è :  14/11/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

19/11/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

PIOVE SUL BAGNATO

Clicca per Ingrandire Nel 2008 circa quaranta lavoratori dell’Ente Provincia di Lecce, impiegati alcuni da parecchi anni con contratti a tempo determinato o co.co.co., venivano stabilizzati a seguito di una complessa procedura che rendeva finalmente fisso e certo un diritto dei cittadini costituzionalmente garantito: il diritto al posto di lavoro a tempo indeterminato. L’allora giunta di centrosinistra guidata dal sen. Giovanni Pellegrino aveva dimostrato grande sensibilità istituzionale e competenza amministrativa vagliando un piano di stabilizzazione concertato con le organizzazioni sindacali che, peraltro, non fu impugnato dall’opposizione di centrodestra.

Con un’azione che sembra più una prevaricazione o una vendetta dettata dal passaggio di consegne dall’amministrazione di centrosinistra a quella di centrodestra guidata da Antonio Gabellone, all’epoca capo dell’opposizione, in data 16 novembre è stata approvata dalla nuova giunta pidiellina una delibera che annulla il precedente piano di stabilizzazione, con ciò compromettendo il conquistato diritto dei dipendenti precari al posto di lavoro a tempo indeterminato.

Chi scrive, componente del Dipartimento Tematico Nazionale “Tutela del Consumatore” di IdV e fondatore dello “Sportello Dei Diritti”, cogliendo l’appello dei lavoratori che si sono visti notificare le lettere col preavviso di licenziamento, chiede un deciso passo indietro alla giunta Gabellone al fine di poter avviare ogni iniziativa utile affinché si continui a garantire il diritto al posto di lavoro nei confronti di queste moderne vittime dell’alternanza politica perché il diritto al posto di lavoro dovrebbe essere considerato “sacro” (Giovanni D’Agata).

Sulla questione registriamo anche l’intervento del capogruppo IdV, Gianfranco Coppola, alla Provincia di Lecce.

“La decisione presa dall’Amministrazione provinciale guidata da Antonio Gabellone sul licenziamento dei lavoratori precari rappresenta un atto gravissimo che getta improvvisamente nello sconforto circa quaranta famiglie di dipendenti provinciali che da anni erano già impegnati in provincia e sul quale il gruppo consiliare di IdV chiede un immediato ripensamento al fine di poter prevedere di individuare tutti gli strumenti possibili affinché sia garantito il diritto al posto di lavoro costituzionalmente previsto.”

Esordisce così il capogruppo IdV in Provincia, Gianfranco Coppola, che riferisce di aver sentito alcuni dipendenti che si sono visti notificare le lettere che avviano le procedure di recesso dopo che erano stati assunti a tempo indeterminato con una procedura concorsuale e un piano di stabilizzazione concordato anche con le organizzazioni sindacali dalla precedente Amministrazione, alcuni dopo anni di lavoro a tempo determinato o co.co.co. all’interno dell’Ente.

“Questa iniziativa della giunta Gabellone - continua, - che non ci risulta sia stata vagliata attraverso il confronto sindacale, strumento imprescindibile quando si tratti di andare a toccare la ‘pelle’ dei lavoratori, non vorremmo che rappresenti una sorta di subdolo tentativo politico di espellere i lavoratori stabilizzati dalla precedente giunta di centrosinistra così delegittimandola per cercare di far posto poi agli amici degli amici.

Ancora una volta viene dimostrata l’insensibilità di questa amministrazione di centrodestra nei confronti del mondo del lavoro troppo spesso messo in secondo piano rispetto a pretese esigenze di bilancio. “Per queste ragioni il sottoscritto consigliere capogruppo, unitamente al consigliere regionale e provinciale di IdV, Aurelio Gianfreda, saranno impegnati per perorare la causa dei lavoratori il cui destino e quello delle loro famiglie, purtroppo, oggi sembra segnato dall’espulsione dal mondo del lavoro” (Gianfranco Coppola).

 Comunicati

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1911

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.