Testa

 Oggi è :  16/02/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

02/11/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

GOLEADA E PRIMATO IN CLASSIFICA

Clicca per Ingrandire Goleada e primato solitario in classifica per il Gargano Calcio che batte con punteggio tennistico il Castriotta Manfredonia (foto del titolo, inizio partita; ndr), sommerso da sei gol e da un Gargano su di giri. Senza lo squalificato Lannunziata, mister Mendolicchio manda al centro dell'attacco Iacovone, con Cardone (foto 1 sotto) e Biscotti a supporto sulle fasce. Dopo appena un minuto è già brivido per la porta ospite con Biscotti che cincischia un po’ in area prima di concludere a rete, trovando la risposta di Di Bari.

Al 12' ci prova il Castriotta con Farano, conclusione alta sulla traversa. Biscotti sembra sembra in palla e al 14', servito da Carretto jr, conclude al volo trovando la risposta dell'estremo difensore manfredoniano che mette in angolo. Sul corner successivo, un difensore respinge di testa servendo involontariamente Carpentieri che da fuori area sfodera un preciso sinistro al volo che esalta ancora una volta il portiere ospite.

La supremazia in campo da parte della squadra di casa è netta ma viene bruscamente interrotta al 31' quando Martella, nel controllare un facile pallone, sbaglia lo stop facendosi anticipare dall'avversario. Inevitabile il fallo con conseguente calcio di rigore fischiato dall'arbitro Porcelluzzi. Rigore trasformato da La Torre e ospiti inaspettatamente in vantaggio. Ma dura solamente sessanta secondi perchè Amoruso, da fuori area, indovina l'incrocio dei pali regalando al pubblico peschiciano un grandissimo gol e il pareggio al Gargano.

Al 37' viene concesso al Gargano un calcio di punizione dal limite per fallo di Spagnuolo su Cardone. Sul pallone si porta Carpentieri che di sinistro trafigge il portiere sul proprio palo, regalando il meritato vantaggio ai suoi. Il Gargano ora spinge sull'acceleratore e al 42' è ancora Biscotti a rendersi pericoloso, mettendo di poco a lato dopo un bellissimo slalom fra tre avversari in area di rigore. La squadra di casa però, nel tentativo di chiudere subito i giochi, si distrae e al 44' subisce la rete del pareggio ad opera di La Torre che in contropiede trafigge con un bel sinistro l'incolpevole Lo Campo riportando il risultato in parità. Due a due e primo tempo che si chiude dopo un minuto di recupero.

Nessun cambio nella ripresa per le due squadre e il Gargano ci prova subito al 48' con Cardone che colpisce però debolmente di testa un pallone crossato dalla sinistra da Carretto sr. Il gol però è nell'aria e al 56' arriva grazie a Cardone che manda all'incrocio il pallone prima crossato in area da Carretto jr e poi respinto da un difensore proprio sui piedi dell'attaccante vichese. La partita scivola via col Gargano padrone del campo senza subire il ritorno di un Castriotta, ormai stanco e sulle gambe, che al 78' è infilato dalla quarta rete su calcio di rigore trasformato da Ranieri (fallo di Spagnuolo su Scirpoli e rosso per doppia ammonizione).

All'88' gli ospiti tentano una timida reazione con La Torre (il migliore dei manfredoniani): servito in contropiede da Di Carlo sfiora il gol trovando la risposta pronta di Lo Campo. Al 91' pasticcio di Iaccarino che si fa rubare palla da Cardone appena fuori dall'area, regalando al giovane attaccante garganico il gol del 5 a 2. Doppietta personale per lui e quinta rete in campionato. Al 94' c'è spazio anche per l'ultimo gol. Lo firma Latorre (entrato al posto di Amoruso) con una bella conclusione direttamente da calcio d'angolo.

Il match termina 6-2 e Gargano Calcio in festa per il primato solitario in classifica. Domenica prossima big match contro l'Atletico Bovino (fermato dal Carapelle) a Rocchetta Sant'Antonio.


IL TABELLINO
GARGANO CALCIO: Lo Campo, Carretto jr., Carretto sr., Carpentieri, Martella, Longo, Cardone, Ranieri, Iacovone (Scirpoli dal 72'), Amoruso (Latorre dall'84'), Biscotti (Di Stolfo dall'81'). A disposizione: Soccio, Di Mauro, Borgia, D'Aprile.
Allenatore: Romeo Mendolicchio. Migliore un campo: Cardone
R. CASTRIOTTA: Di Bari, Spagnuolo, Bottalico, Mangano, Iacarino, Mainiero, Farano, Pacillo, Di Carlo, La Torre, Vairo. A disposizione: Sportiello, Vergura, Maiolo. Migliore in campo: La Torre
MARCATORI: 31' La Torre rig. (RC), 33' Amoruso (GC), 37' Carpentieri (GC), 44' La Torre (RC), 56' Cardone (GC), 78' Ranieri rig. (GC), 91' Cardone (GC), 94' Latorre (GC).
AMMONITI: Carretto sr, Carpentieri, Longo, Cardone (GC).
ESPULSI: Spagnuolo (RC) per doppia ammonizione.
ARBITRO: sig. Luca Porcelluzzi della sezione di Barletta

Francesco Romondia




 Ufficio Stampa

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 731

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.