Testa

 Oggi è :  19/09/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

28/08/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

IL TEATRO, STRUMENTO ESPRESSIVO

Clicca per Ingrandire Dal 6 settembre sono aperte le iscrizioni per aderire al Laboratorio Teatrale (foto del titolo, il manifesto; ndr) “L'espressività del corpo e della voce attraverso il gioco teatrale” con Michele Placido (foto 1 sotto), Carlos Branca, Fabio Vannozzi, Pino Bruno e Compagnia La Bottega Dell'attore. Ammessi max 25 partecipanti da selezionarsi nell'ambito dello Stage di Avviamento gratuito della durata di due giorni, che si terrà la settimana precedente all’inizio del Laboratorio. Per partecipare alle selezioni occorre iscriversi entro il 20 ottobre, inviando curriculum e foto formato tessera a teatrostudiodauno@excite.it oppure presentarsi nella Sede dell’Associazione in Viale C. Colombo, 175 - Foggia. I selezionati iniziano il Laboratorio il 20 ottobre e lo concludono a maggio 2011. Per l’accesso al Laboratorio è invece previsto un contributo mensile.

MODALITA’ SELEZIONI = Le selezioni non saranno effettuate sui contenuti dei curricula e/o la bravura dei partecipanti medesimi, ma sulla forte motivazione personale. Le qualità specifiche necessarie per partecipare sono quindi la volontà di lavorare su se stessi, l'umiltà e l'interesse.
DURATA = venti incontri di due ore con frequenza il venerdì.
DESTINATARI = Il laboratorio si rivolge a tutti gli appassionati del teatro che vogliano acquisire specifiche capacità tecniche, ma anche ai soli curiosi che abbiano voglia di sperimentarsi e mettersi in gioco attraverso il linguaggio e l’espressione teatrale. Il teatro, come strumento espressivo, ci permette di comunicare, contattare ed esternare emozioni, acquisire e potenziare capacità espressive e relazionali, e incrementare la nostra creatività.
OBIETTIVI = Scoprire e sviluppare le proprie potenzialità espressive e creative, del corpo e della voce, rompendo le convenzioni quotidiane. Il metodo di lavoro basato sulla verità del personaggio porta a non prendersi troppo sul serio e al gioco teatrale con se stessi e con gli altri, allo scopo di produrre “creazione organica” autentica e originale.

Per info: Centro di Ricerca Teatrale & di Cinematografia-La Bottega dell’Attore – Teatro Studio Dauno - Viale Cristoforo Colombo 175 - 71121 Foggia - Tel. 320.49.42.174 - info@teatrostudiodauno.com teatrostudiodauno@excite.it

Maurizia Pavarini

 Comunicato stampa

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 489

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.