Testa

 Oggi è :  21/11/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

07/07/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

IL PARADISO INCANTATO DELLE DIOMEDEE

Clicca per Ingrandire L'Associazione Daunia TuR di Manfredonia, vincitore del Bando Principi Attivi "Giovani Idee per una Puglia migliore", ha preparato un ventaglio di esclusive offerte di eventi estivi che vi stupiranno! Prossima tappa di itinerario è il “Paradiso incantato delle Diomedee” del 25 luglio alle Isole Tremiti.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:
- partenza in pullman da Manfredonia alle 8 in punto;
- arrivo a Capoiale o Rodi Garganico sede dell'imbarco per le Tremiti;
- attracco a San Domino con visita per raggiungere il lato costiero di Punta Secca;
- prima di pranzare, tutti in spiaggia!
- Pranzo a buffet di prodotti tipici locali nella struttura ricettiva Arthur Club;
- pomeriggio: passeggiata in barca per esplorare e conoscere le grotte e la costa tremitese;
- partenza per Rodi Garganico o Capoiale con traghetto;
- ritorno in pullman a Manfredonia previsto in serata.

In PERIODICI DI CITTA’ GARGANO la Programmazione e il volantino dell'evento del 25 luglio. Il tutto a prezzi altamente competitivi! Lo staff di Daunia TuR vi aspetta in sede per prenotare o essere contattati ai loro recapiti (Via San Lorenzo, 112 - 71043 Manfredonia - C.F. 92041330710 - Telefono: 0884.32.62.99 - FAX: 199.44.92.33 - Sito web: dauniatur.it - e-mail: info@dauniatur.it)


 Comunicato

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 8894

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.