Testa

 Oggi è :  13/11/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

24/06/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

OMAGGIO DELLA REGIONE ALLE QUOTE ROSA

Clicca per Ingrandire Sabato 26 giugno, Elena Gentile (foto del titolo; ndr) sarà a Carlantino per incontrare la nuova Amministrazione comunale. L’assessore alla Solidarietà Sociale della Regione Puglia si complimenterà personalmente col primo cittadino Dino D’Amelio (foto 1 sotto), la vicesindaco Ivana D’Amelio e gli assessori Antonietta Miranda e Antonietta Capozio per aver dato vita alla giunta più ‘rosa’ della regione (su quattro assessori tre sono donne).

“La verità è che sono state affidate importanti responsabilità a persone capaci e meritevoli - dichiara il sindaco. - Di certo non abbiamo inseguito alcun primato, piuttosto la condivisione di un progetto che presuppone l’impegno di tutti, donne e uomini, per rilanciare un paese e un territorio che ha molto da esprimere”. Al centro dell’incontro tra il governo del comune carlantinese e l’assessore regionale, le misure attinenti alle politiche sociali che la nuova Amministrazione intende adottare e sulle quali il sindaco ha improntato la propria campagna elettorale.

In cantiere, infatti, c’è la nascita di un centro diurno all’interno della struttura che negli anni passati ha ospitato le scuole dell’obbligo. Non solo, nelle linee programmatiche del nuovo esecutivo, per ciò che attiene al campo socio-sanitario, è prevista l’attivazione di un efficiente servizio di fisioterapia. Elena Gentile visiterà l’ostello della gioventù che, dopo dieci anni di abbandono, è stato recentemente inaugurato e lo scorso maggio ha ospitato una delegazione di cittadini polacchi in visita ai propri connazionali residenti a Carlantino.

La gestione dell’ostello è stata affidata dal Comune all’associazione lucerina di promozione sociale “Mondo Nuovo”. La struttura, secondo le intenzioni dell’Amministrazione comunale, dovrà essere uno strumento utile a configurare un nuovo tipo di offerta turistico-ricettiva e fungere da punto di riferimento per convegni, iniziative di formazione, corsi professionali, educational tour e sede di una vera e propria scuola di cucina.

 Uff. Stampa Comune Carlantino

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 3202

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.