Testa

 Oggi è :  13/08/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

22/06/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

I GIOVANI E LA LISTA CIVICA “UTOPIA VIESTANA”

Clicca per Ingrandire Domenica 20 giugno si è tenuto il primo incontro intorno all’idea di costituire a Vieste la Lista Civica “Utopia Viestana” (foto del titolo, “L’idea di una repubblica perfetta” di David Hume; ndr). I lavori sono iniziati con il personale ringraziamento di chi scrive al dott. Infante, agli avvocati Chionchio e Pellegrini, per l’archiviazione del procedimento per peculato a carico del sindaco e della giunta di Vieste.

I promotori hanno ritenuto opportuno fissare alcune linee guida e princìpi assolutamente inderogabili, lasciando la formulazione delle regole e delle tematiche all’assemblea degli iscritti dell’associazione politica da cui nascerà la Lista Civica. Le linee guida dell’associazione politica sono: conflitto di interessi, trasparenza amministrativa, sviluppo locale improntato ai principi della sostenibilità.

I promotori hanno fissato criteri di candidabilità per la lista dei candidati della Lista Civica, per il direttivo e per la squadra di governo (quest’ultima non potrebbe provenire esclusivamente dalla lista dei candidati della Lista Civica ma essere formata parzialmente da persone diverse dai consiglieri comunali eletti). Sono esclusi coloro che si trovano in una qualsiasi forma di conflitto di interesse e tutti i candidati nelle precedenti competizioni amministrative, in qualsiasi lista.

Gli aspiranti candidati alla carica di sindaco, consigliere comunale, assessore, sono scelti per formare la lista dei candidati alle elezioni, su proposta del Direttivo dell’associazione politica, sulla validità delle idee progetuali, sulle capacità professionali e sui meriti imprenditoriali, dall’Assemblea dell’associazione politica all’unanimità e, qualora ciò non fosse raggiunto, a sorteggio. E’ garantita la pari opportunità di candidatura fra i due sessi e l’equa rappresentazione dei giovani under 30. Ulteriori criteri di esclusione e la specificazione del conflitto di interesse saranno individuati dall’assemblea degli iscritti dell’associazione politica.

La nostra idea di Lista Civica è di correre da soli, senza apparentamenti politici. Motivi di questa scelta: il linguaggio omologante delle delibere comunali che hanno lottizzato il territorio, la loro votazione all’unanimità, le dimenticanze, i compromessi, i silenzi, la scarsa credibilità del Consiglio Comunale e della giunta.

Qualora l’associazione politica non riuscisse a redigere una Lista Civica, continuerà a esistere e funzionare per prepararsi alle prossime amministrative. Nell’ipotesi in cui l’associazione politica non riuscisse a redigere una Lista Civica, sono esclusi apparentamenti politici. Qualora si riuscisse a redigere una Lista Civica, una squadra di governo, un programma, questi saranno comunicati all’opinione pubblica nel mese di dicembe 2010, prima della competizione elettorale.

L’assemblea degli iscritti è aperta anche a coloro che hanno fatto le amministrative a Vieste, in qualsiasi formazione politica. Tuttavia, come ho già scritto sopra, è escluso l’accesso alla Lista Civica, al direttivo e alla squadra di governo. Questa associazione politica non è un partito personale che troppo spesso, partendo dalla necessità di coinvolgere in maniera strumentale i giovani, abbiamo visto e continuiamo a vedere a Vieste, a destra e a sinistra. Chiediamo a tutti coloro con competenze ed esperienze politiche di entrare a far parte dell’assemblea degli iscritti e mettersi a disposizione dei giovani.

In questa fase iniziale non siamo interessati all’esplicitazione del programma che in ogni caso non può che partire dalla Carta di Firenze “Comuni a Cinque Stelle” e da una corretta gestione degli usi civici e della Tarsu e di altre forme di entrate per il bilancio comunale, qualità delle acque di balneazione, rapporti tra politica e burocrazia così come disciplinato dal Testo Unico degli Enti Locali, recupero e gestione del territorio con esplicito riferimento a Molinella, Palude Mezzane, Defensola, Chiesola, speculazione edilizia (zero consumo di territorio o limitato esclusivamente alle esigenze delle cooperative “emarginate” dal Piano Integrato e al reale bisogno di abitazioni), pianificazione del turismo, inquinamento acustico, welfare, discarica comprensoriale, raccolta differenziata, opere incompiute.

La nostra priorità è la seguente: persone, idee e programmi. Cerchiamo persone libere dal silenzio e coraggiosi. Cerchiamo persone che siano libere di affrontare le criticità del territorio. Invitiamo gli amici che non si riconoscono in UdC, Sel, Pd PdL di Vieste ad aderire all’ambizioso progetto di rilancio della nostra cittadina e confrontarsi sulla base del merito, delle capacità e delle idee.

Invitiamo altresì il presidente del Comitato per la Tutela del Mare del Gargano, prof. Michele Eugenio Di Carlo, ad abbandonare antiche e apparentemente contraddittorie alleanze con coloro che in Consiglio Comunale non hanno fatto opposizione a discapito dei valori in cui il professore ha sempre creduto, e di mettersi a disposizione dei giovani in questo progetto.

Invitiamo gli amici di Cittadinanza Attiva ad aderire al nostro progetto e gli amici Antonio Bosco e Rocco Ruggieri, che non avranno mai spazio in una lista di maggioranza, ad aderire alla nostra iniziativa. Non è intenzione del sottoscritto candidarsi nella Lista Civica o far parte della squadra di governo.

Tuttavia, dopo un colloquio con gli altri promotori della Lista Civica, ritengo opportuno, per dare concretezza ed evitare ingerenze esterne contrarie ai valori dell’associazione politica, far parte del Direttivo e, soltanto se assolutamente necessario e come ‘extrema ratio’ (ma sono sicurissimo che riusciremo a scovare una ventina di giovani supercompetenti e con gli attributi) far parte della Lista Civica e/o far parte della squadra di governo.

Lazzaro Santoro

 Comunicato

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 3052

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.