Testa

 Oggi è :  21/11/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

20/06/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

GROOVE CITY: PRIMO FESTIVAL ITALIANO

Clicca per Ingrandire Dopo il successo riscontrato nelle precedenti 5 edizioni, torna “Groove City”, nella sua seconda edizione estiva, che si svolgerà nei giorni 9 e 10 luglio nella suggestiva cornice di Peschici, una delle nostre località più belle e incontaminate del Gargano con un fortissimo impegno rivolto alla salvaguardia del patrimonio ambientale. Il format prende forma nel 2005 con la prima “Easter Edition” a Bellaria Igea Marina (Rimini), alla quale sono seguite altre 3 edizioni. L’ultima ha avuto luogo nei giorni 11-12-13 aprile 2009, con un forte incremento di successo di critica e affluenza del pubblico di ogni genere.

L’edizione estiva dell’anno scorso ha avuto un riscontro strepitoso con le esibizioni di Frank Mc Comb in esclusiva italiana, Giovanni Baglioni, “Groove Master 5tet” del direttore artistico GeGé Telesforo (foto del titolo; ndr). Ed è il “Groove” portato avanti da Gegè Telesforo il filo conduttore dell’evento, fortemente legato all’idea di un genere musicale di ascendenza statunitense basato sui concetti di potenza del ritmo, passione per la musica, calore del palcoscenico, seduzione delle armonie, novità musicali, ma vuole in questo ambito anche essere spunto per la ricerca ed espressione di diverse forme di creatività.

Venerdì 9 luglio, a partire dalle ore 18, la Street Music della “Compagnia Bucolica” spettacolarizzerà gli angoli più suggestivi del centro della città di Peschici con le esibizioni di Rambertrio, Officine Pan, Duo Bucolico, Pennabilli Social Club. Alle 21.30, sul palco allestito nel centro storico di Peschici, Gabin, il celebre duo musicale pop-elettronico formato da Filippo Clary e Max Bottini e attualmente presente nella top list delle principali emittenti radiofoniche internazionali col brano Lost and found cantato da Mia Cooper, darà vita a un concerto improntato al repertorio del loro ultimo lavoro discografico, Third and Double.

Sabato 10 luglio, nel pomeriggio, le strade di Peschici si animeranno, oltre alle esibizioni dei gruppi già citati, con le note della “Perugia Funking Band”, marchin band tra le più accreditate del momento, che con ritmi trascinanti, repertori accattivanti e arrangiamenti decisamente inconsueti, porterà avanti la propria energia musicale fino all’ora di cena quando anticiperà il concerto di chiusura, sempre alle 21.30, di Simona Bencini, storica voce dei Dirotta su Cuba, insieme ai “Last Minute Gig Jazz quartet”, con la partecipazione di Mario Rosini al piano e incursioni vocali, per una grande serata di jazz unito alle sonorità più moderne della world music. After show dedicato alle jam session e al relax in compagnia del quartetto di Pino Ruggieri, reduce da un travolgente successo nell’est europeo.

Groove City è una manifestazione realizzata grazie al contributo della Provincia di Foggia, Assessorato alla Cultura, col sostegno del Comune di Peschici, Assessorato al Turismo.

Elisabetta Castiglioni



 Ufficio stampa

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 9390

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.