Testa

 Oggi è :  23/10/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

10/05/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

LOTTA ALLA CO2. IL PATTO DEI SINDACI

Clicca per Ingrandire Il Comune di Celenza Valfortore, insieme agli altri Comuni italiani ed europei, il 4 maggio 2010 ha aderito a Bruxelles al “Patto dei Sindaci” con la sottoscrizione del documento formale da parte del primo cittadino Francesco Santoro. “Il nostro piccolo Comune - spiega - ha inteso assumere un ruolo attivo nell’azione propositiva e di guida della Provincia di Foggia, rappresentata dall’assessore alle Politiche Energetiche Pasquale Pazienza, nella lotta al cambiamento climatico e nella riduzione di emissione di CO2 in un’azione democratica che parte dal territorio e vede impegnati i sindaci in tutte le iniziative di competenza tendenti a un utilizzo razionale e pulito dell’energia nell’ambito delle misure offerte dall’Unione Europea.

“Con entusiasmo - aggiunge - ho partecipato alla delegazione dei sindaci di Capitanata (Celenza Valfortore, Casalnuovo Monterotaro, Castelnuovo della Daunia, Pietramontecorvino) guidata a Bruxelles dall’assessore Pazienza alla Cerimonia di sottoscrizione degli impegni amministrativi per rendere alle future generazioni un mondo migliore circa la qualità della vita. Con soddisfazione sottolineo il ruolo di esempio offerto dai piccoli Comuni che hanno aderito al Patto dei Sindaci, 17 su 20 della Provincia di Foggia, e hanno visto nell’emiciclo della sede dell’Unione Europea i loro nomi accanto a quelli di Lisbona, Stoccolma, Glasgow, Dublino, Dobrich, Montreuil, Roma”.

E conclude: “La cerimonia, che ha visto l’intervento di Jerzy Buzek (presidente del Parlamento Europeo), José Louis Rodriquez Zapatero (presidente Ue), José Manuel Barroso (presidente Cee), Ramòn Luis Valcàrcel Siso (vicepresidente Conferenza delle Regioni), si è conclusa con la firma del documento d’impegno e una foto che ha visto accumunati tutti i Sindaci e le autorità partecipanti”.

Il “Patto dei Sindaci” unisce le amministrazioni in una lotta contro il cambiamento climatico, per la riduzione di CO2, che parte dai Comuni, al fine di una maggiore efficienza energetica, una produzione e un uso più puliti dell’energia, obiettivo non di non facile realizzazione in tempi brevi. E’ per questo che l’Ue affida alle realtà locali un’azione di dialogo e una messa in rete di azioni (infondere e diffondere la cultura del processo energetico per l’efficiente e razionale utilizzo delle fonti in campo urbano (edifici pubblici e privati - trasporto urbano - illuminazione pubblica - reti elettriche intelligenti - fonti di energia rinnovabile decentrate).

L’obiettivo è la riduzione del 20 percento dell’emissione di CO2 entro il 2020. I Comuni aderenti saranno chiamati alla redazione di un piano d’azione entro il 2011. Attraverso questo strumento programmatico saranno intercettati fondi Ue a valere su interventi pubblici e privati per conseguire l’obiettivo previsto.

E’ chiaro come questo deve vedere la partecipazione soprattutto dei grandi agglomerati urbani ed è lodevole la sensibilità mostrata nel merito dai piccoli Comuni dei Monti Dauni nei quali, per fortuna, vi è un livello d’inquinamento molto basso. Piccoli centri che vogliono essere attori e attivi protagonisti di un ambiente ecocompatibile mostrando di fare squadra in molte iniziative come quelle relative all’Area Vasta e all’Unione dei Comuni.

Il Comune di Celenza Valfortore ha iniziato un processo che va proprio nella direzione del “Patto dei Sindaci” con interventi quali: l’approvvigionamento energetico per l’illuminazione pubblica solo da fonti rinnovabili; la riduzione dei consumi dell’illuminazione pubblica attraverso riduttori di flusso a valle delle cabine elettriche e lampade a risparmio; l’utilizzo efficiente dell’energia negli edifici pubblici.

 Uff. Stampa Comune Celenza V.

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1159

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.