Testa

 Oggi è :  19/09/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

30/04/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

SAN GIOVANNI ROTONDO PIANGE ANCORA IL SUO POETA

Clicca per Ingrandire Giovanni Siena, Giovanni Lauricelli e Giovanni Scarale si autodefinivano i “tre Giovanni” e non erano solo amici, rappresentavano quello che oggi si direbbe, con una brutta definizione, l’intellighenzia della città. Stiamo parlando degli anni in cui era vivo Padre Pio e con lui tutti e tre avevano un rapporto particolare. Giovanni Siena continua la sua attività , tra un po’ uscirà il suo ultimo libro edito dalla Rizzoli che parla proprio del suo rapporto col Santo.

“Giovanni Scarale era un amico, un fratello, mi è stato vicino in periodi particolarmente difficili della mia vita - ci dice Siena chiudendo gli occhi quasi a voler concentrare tutte le forze nella memoria, si interrompe. poi riprende il racconto. - Giovanni era così, aveva i suoi lati positivi e quelli negativi. Aveva una forza, era inquieto. Mi ricordo quando fece di tutto per farsi assumere alla Mondadori, e ci riuscì grazie a una mia conoscenza. Venne preso per un periodo di prova, dopo poco mi arrivò una lettera in cui mi dicevano che il mio amico Giovanni era un valore aggiunto per l’importante casa editrice.

“La poesia è stata tutta la sua vita - continua. - Io gli dicevo che era eccessivamente ermetico, mi guardava con un fare meravigliato e mi rispondeva che era il suo modo di scrivere ed era in grado di farlo solo così”. Nella casa di Giovanni Siena durante la chiacchierata è presente la moglie e il figlio Alberto. Giovanni ha voglia di parlare, raccontare di Scarale, lanciare un messaggio chiaro che riusciamo a decodificare dallo sguardo dello scrittore, dal modo in cui scuote la testa. “E’ andato via un pezzo della mia vita e della vita di questa città”.

Ci mostra uno dei tanti libri di Scarale che per tutto il tempo ci hanno fatto compagnia sul tavolo del salotto di casa, ci aspettavano. Il segno che Giovanni ci attendeva, aspettava qualcuno per parlare del suo amico. “Anche l’Olona è un fiume”, libro edito il 1972, dedicato “a chi è indifferente, a chi è rassegnato, a chi non si rassegna”: prima leggiamo una nota in cui è scritto: “La poesia ‘Nostalgia’ la dedico al mio amico Siena che ha sofferto tanto”, poi sfogliamo il libro e leggiamo il finale della poesia: “…compare Giovanni, no, non parto tutto. Lascio il cuore pieno di contentezza e porto via il corpo stanco e consumato.” Questo era Giovanni Scarale, nel ricordo di un suo carissimo amico.

Gennaro Tedesco


LA SCHEDA = Autore di numerose pubblicazioni, già consulente della Mondadori Editore, docente di lettere a San Giovanni Rotondo, a San Marco in Lamis e in varie parti d’Italia, politico e socialista di lungo corso, presidente del Comitato di Gestione Usl e profondo conoscitore della figura e dell’opera di San Pio da Pietrelcina, Giovanni Scarale ha lasciato la moglie e due figli.

Garganico di San Giovanni Rotondo è l’iniziatore della poesia d’autore in dialetto sangiovannese. Le sue prime composizioni risalgono all’immediato secondo dopoguerra e circolano dattiloscritte fino a pervenire alla raccolta “Sciure de roccia” (1960). La prefazione di questo volume è addirittura affidata a un altro “grande vecchio” della cultura garganica e meridionalista, Pasquale Soccio da San Marco in Lamis. Per la facilità del ritmo e l’incisività delle immagini molte di queste poesie vennere musicate e studiate nelle scuole elementari locali.

Il lavoro poetico, imperniato su un’articolata ricerca psico-socio-storica della gente nel contesto del Promontorio, si è approfondito arricchendosi di altre motivazioni con altre sillogi: “La Terra mia” (1963), “Sotta l’ulme” (1968), “La voria” (1993). Scarale ha poi pubblicato tantissimi libri e presentato centinaia di lavori letterari e lirici di scrittori e poeti garganici e non solo.

 Corriere del Sud + Redazione

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1488

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.