Testa

 Oggi è :  25/01/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

23/03/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

“PICCOLI SARETE VOI”

Clicca per Ingrandire “Piccoli sarete voi” è il titolo-slogan del progetto presentato il pomeriggio del 22 scorso a Foggia, Taverna del Gufo, da Vito Guerrera, sindaco dimissionario di Carlantino in corsa per le elezioni regionali (UdC), dal sindaco di Rignano Antonio Gisolfi e da Annamaria Agricola, assessore alla Cultura del Comune di Ischitella. L’iniziativa, che vede coinvolti cinque Amministrazioni: Carlantino (capofila), Rignano Garganico, Volturino, Peschici, Ischitella e Isole Tremiti, si pone l’obiettivo di valorizzare la specificità dei territori partecipanti (tradizioni, feste, musiche popolari, enogastronomia), al fine di favorire sviluppo e occupazione fermando così la continua emigrazione dei giovani.

“Siamo convinti di farcela - ha detto Guerrera - perché le nostre comunità preservano bellezze e tradizioni altrove scomparse. La tutela delle identità territoriali, della cultura, del nostro passato può diventare un fattore di sviluppo economico e culturale, oltre che un dovere che noi amministratori abbiamo nei confronti delle future generazioni e di tutti quei giovani che vogliono restare nella loro terra”.

La battaglia dei piccoli Comuni, in particolare delle aree interne della Capitanata, sarà uno dei più importanti terreni di impegno di Guerrera a Bari. “L’attivismo dei sindaci - ha aggiunto, - spesso lasciati soli nel rivendicare le istanze della propria comunità, anche se ha avuto riscontri positivi, non è sufficiente. C’è assoluta necessità di rafforzare nell’assemblea regionale la rappresentanza istituzionale di aree, isolate non solo geograficamente, che hanno bisogno da parte della politica di costante attenzione e, soprattutto, di una programmazione di interventi per rilanciare territori ricchi di risorse paesaggistiche e culturali”.

La serata, che ha visto anche la partecipazione di Annamaria Mannarini della Management Service, partner del progetto, e di Nico Palatella, vicecapo della delegazione Fai (Fondo Ambiente Italiano; ndr) di Foggia, è stata allietata dalla chitarra battente del compositore ed etnomusicologo garganico, Salvatore Villani.

 Comunicato

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1986

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.