Testa

 Oggi è :  06/04/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

15/02/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

AAG: NIENTE PARTITI, SOLO POLITICA

Clicca per Ingrandire La "febbre elettorale" ha contagiato un po' tutti e c'è il pericolo che l'attività svolta da tutte le Associazioni del Gargano venga "erroneamente" usata, sfruttata, strumentalizzata per fini politici. In linea con gli statuti della maggior parte delle Associazioni che costituiscono il movimento delle Associazioni Attive del Gargano è stato redatto un comunicato stampa che ne precisa l'apartiticità, ma pone anche in evidenza un problema molto sentito quale la mancanza di una solida e adeguata rappresentanza politica del nostro territorio nelle istituzioni politiche, specie in quelle regionali. Auspicando, quindi, la scelta di candidati adeguati a rappresentarlo, l'AAG si schiera a favore della buona politica.

IL TESTO DEL COMUNICATO STAMPA = L'Associazionismo Attivo del Gargano, nell'intento di mettere al riparo la propria attività socio-culturale da equivoci e strumentalizzazioni varie e diffuse, al fine di continuare a rendere possibile la libera circolazione di idee, sentimenti e progetti nel suo alveo, garantiti e riconosciuti nell'ambito di una pluralità di appartenenze, culture, esperienze, tutte finalizzate e orientate al perseguimento di finalità di interesse pubblico nel territorio garganico, in questa delicata fase di congiuntura elettorale, ribadisce, essendo necessario e contingente farlo, di costituire un movimento apartitico.

Nello stesso tempo, l'Associazionismo Attivo del Gargano coglie l’occasione per lamentare la scarsa attenzione che le tematiche portate all'attenzione dell'opinione pubblica hanno generato nei partiti e nelle istituzioni locali, oltre alla scarsa e inefficace rappresentanza politica, che ha costretto i componenti dell'Associazionismo a rapportarsi direttamente con le istituzioni provinciali e regionali per questioni di alta rilevanza pubblica.

Nell'imminenza delle prossime consultazioni regionali, l' Associazionismo Attivo del Gargano auspica che, in maniera dissimile dal recente passato, gli uomini che i diversi partiti vorranno presentare al territorio siano il frutto di scelte oculate e concertate, rappresentativi delle istanze provenienti dall'insieme del corpo elettorale e dalla società civile e non il risultato deleterio di vecchie e obsolete logiche di potere scaturite dalla mediazione tra oligarchie e apparati, che nulla hanno a che vedere con le reali problematiche del nostro territorio. Logiche che, se dovessero risultare ancora vincenti nella scelta delle candidature, troveranno la ferma e decisa opposizione del mondo dell'associazionismo attivo, della cultura autentica e dell'informazione libera del Gargano.

L'Associazionismo Attivo del Gargano sta lavorando con sempre maggiore consenso - seguìto e condiviso nelle scelte - a un Gargano che sia sempre più attento alle politiche del territorio, all'attuazione di condizioni ideali di legalità, trasparenza e partecipazione, alla tutela del patrimonio materiale e immateriale, alla difesa della salute pubblica, all'attuazione di politiche di sviluppo sostenibili capaci di ancorare le giovani generazioni al nostro territorio. Non resterà fermo davanti alla politica che non trova le ragioni della propria credibilità, perché incapace di slanci che sappiano coniugare le attese e le speranze con le idee e i progetti del nostro territorio. Sarà invece convinto garante e sostenitore di chi si pone nel territorio con la logica di cogliere le migliori opportunità di convergenze tra il mondo politico-istituzionale, la cultura e le forze produttive.

ASSOCIAZIONISMO ATTIVO DEL GARGANO


 Comunicato stampa

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 2196

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.