Testa

 Oggi è :  20/04/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

23/04/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

LE REAZIONI ALLA SENTENZA DEL TAR SUL CASO-GATTA

Clicca per Ingrandire 

Immediate le reazioni di Campo e Pepe, i principali esponenti, almeno in questo momento di ballottaggio, della lotta per la presidenza della Provincia di Foggia. Di seguito le loro dichiarazioni. PAOLO CAMPO (candidato per il centrosinistra, foto sotto n. 2): “La sentenza del Tar che ha accolto il ricorso dell’ex Presidente del Parco del Gargano non ha cancellato, e non potrebbe essere diversamente, il fallimento della gestione di Giandiego Gatta. La dimostrazione concreta è l’inesistenza del piano antincendio, carenza tragicamente affiorata nel pieno dell’emergenza dello scorso anno. La stessa sentenza non potrà fermare la procedura di irregolarità contabile-amministrativa rilevata dalla Ragioneria di Stato. La defenestrazione di Gatta non è figlia di un accanimento politico o personale, ma la giusta conclusione di un’evidente e reiterata cattiva gestione che ha attivato più di un controllo ispettivo motivando la nomina del Commissario straordinario”. ANTONIO PEPE (candidato per il centrodestra, foto sotto n. 1): "La sentenza del Tar rende piena giustizia a Giandiego Gatta e reintegra legittimamente il presidente del Parco Nazionale del Gargano nelle sue funzioni. Questa decisione dimostra che l'azione dell’ex ministro Alfonso Pecoraro Scanio (foto sotto, n. 3) era immotivata e scaturiva probabilmente da opportunità di carattere politico in prossimità della contesa elettorale".

 REDAZIONE

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 296

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.