Testa

 Oggi è :  05/08/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

10/01/2010

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

CELENZA: IL 2009? POSITIVO

Clicca per Ingrandire L’Amministrazione Comunale di Celenza Valfortore può tirare le somme su un 2009 che fa registrare diverse buone cose. A gennaio 2009, anche grazie alle proteste dei sindaci, arriva l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri della proroga dello stato di emergenza per i Comuni del Molise e della Puglia colpiti dal sisma del 2002. Il provvedimento permetterà agli uffici comunali preposti alla ricostruzione di continuare a svolgere il loro indispensabile servizio per i nuclei familiari che hanno perso le proprie case.

A marzo, invece, è la Provincia di Foggia a lanciare un segnale positivo con lo stanziamento dei fondi necessari alle progettazioni della “Fortorina”, strada a scorrimento veloce, e della regionale 1. Una notizia accolta con soddisfazione dal sindaco di Celenza Valfortore Francesco Santoro. “Nella realizzazione di queste due importanti arterie - dichiara - c’è il primo e fondamentale passo per sottrarre all’isolamento geografico e logistico i paesi di quest’area”. Intanto, a 8 mesi dalla messa in attività, Celenza registra con soddisfazione il primo bilancio della sua nuova stazione di servizio per la distribuzione del carburante. Un risultato centrato grazie alla concessione, da parte del Comune, del suolo su cui va a impiantarsi il nuovo servizio.

A maggio 2009 cominciano i lavori per la realizzazione dell’eliporto di Celenza Valfortore. La nuova struttura rivestirà un’importanza strategica perché servirà tutta l’area dei Monti Dauni. L’eliporto avrà funzione di elisoccorso, protezione civile e incremento trasporti a fini turistici. Fa parte della rete eliportuale pugliese nata per coprire le aree della regione di più difficile accesso e viabilità. A giugno, Celenza ottiene un ottimo risultato sul tavolo delle trattative per la realizzazione della nuova diga di Piano dei Limiti: dopo tante richieste, la Commissione Provinciale Espropri equipara i valori medi dei terreni foggiani a quelli della Provincia di Campobasso limitatamente a quelli che saranno utilizzati per l’eventuale costruzione del nuovo invaso.

In agosto arriva il successo straordinario di “Vivi il Borgo”, la manifestazione che catapulta indietro nel tempo un intero paese. All’evento, seguito da numerose televisioni e testate giornalistiche, partecipano centinaia di persone provenienti da tutto il Mezzogiorno d’Italia. La suggestione della storia, la magia di una ricostruzione minuziosa dei costumi, hanno fatto in modo che davvero si avesse la percezione di essere tornati all’epoca dei Borboni e ancora oltre.

A ottobre, Celenza è premiata con l’assegnazione di “Paese Ospitale 2009”. Il riconoscimento viene ufficialmente consegnato al sindaco dalla giuria del concorso, patrocinato da Regione Puglia e Provincia di Foggia, cui hanno partecipato altri 6 comuni della Capitanata. La giuria del premio esprime voto unanime assegnando al borgo il miglior voto complessivo in quanto a “bellezza del paesaggio”, “interesse storico culturale”, “qualità dell’evento Vivi il borgo”, “accoglienza e ospitalità”, “valutazione generale del paese”.

Soddisfatto il sindaco commenta: “Siamo felicissimi di questo successo. Ci è stata riconosciuta la bontà del lavoro svolto per migliorare ogni aspetto possibile del nostro borgo, compresa l’attitudine all’ospitalità, all’accoglienza dei turisti e alla promozione del territorio. Celenza Valfortore, inoltre, è parte integrante del distretto turistico Daunia Vetus e del nascente sistema turistico dei Monti Dauni”.


 Uff. Stampa Comune Celenza V.

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1438

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.