Testa

 Oggi è :  06/02/2023

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

30/11/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

RIGNANO GARGANICO: ANCORA UN PAESE TRANQUILLO?

Clicca per Ingrandire C'è un'emergenza sicurezza a Rignano Garganico? E' quanto si chiede il portale rignanonews.com dopo essere stato subissato di chiamate, sms e e-mail di concittadini stanchi del silenzio incredibile delle Istituzioni (Comune, Parrocchia, Scuola e Partiti Politici).

Negli ultimi anni, si legge sul sito, si sono verificati tanti atti delinquenziali: auto distrutte, auto bruciate, furti in appartamenti, ruote tagliate, minacce a politici, minacce a dirigenti d'azienda, cassonetti distrutti o divelti, pensiline autobus fatte a pezzi e, come ultimo arrivato, tentativo di strupro (leggi su http://www.rignanonews.com/index.php?option=com_content&view=article&id=409:tentato-stupro-a-rignano-lordine-dei-medici-parte-civile&catid=36:attualita.

Tutto questo può essere inserito in un'unica emergenza sicurezza nel più piccolo comune della Montagna del Sole? Ascoltando l'intervista rilasciata a Telenorba da qualche politico locale sembra che quanto accaduto l'altra notte sia solo una questione isolata e che il paese è tranquillissimo. Non la pensano così i tanti rignanesi che vivono in sede e fuori sede, che ora hanno paura. Qual è il vostro pensiero? Partecipate al sondaggio sul sito http://www.facebook.com/l/d4c10;www.rignanogarganico.com

Angelo Del Vecchio

 Garganopress

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1546

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.