Testa

 Oggi è :  21/02/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

26/11/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

SPINA BIFIDA: FAVORIRE IL DIALOGO

Clicca per Ingrandire Saranno presentati sabato 28 novembre, nel corso del convegno “Favorire il dialogo tra le Istituzioni e il terzo settore”, i risultati dell’importante progetto “Modello di assistenza multidisciplinare a pazienti affetti da Spina Bifida per favorire l’integrazione socio-sanitaria”, piano finanziato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali. L’incontro, che si svolgerà nella sala congressi del “Centro di Accoglienza Approdo” di San Giovanni Rotondo con inizio alle 9, vedrà la partecipazione dell’assessore regionale alla Solidarietà, Elena Gentile e dell’assessore regionale alle Politiche della Salute, Tommaso Fiore.

“Con questo convegno si vuole dare finalmente inizio a una intensa e fattiva collaborazione tra Istituzioni, associazioni e diverse professionalità che operano nel campo socio-sanitario - ha dichiarato il carlantinese Domenico Innaimo, presidente dell’A.Pu.S.B.I (Associazione pugliese Spina Bifida e Idrocefalo), organizzatrice del convengo. - L’obiettivo è programmare un’attività di partecipazione e controllo per la creazione e il perfezionamento dei servizi necessari al miglioramento della qualità della vita dei disabili e delle persone affette da Spina Bifida”.

L’incontro sarà moderato da Leopoldo Zelante, dirigente medico del servizio Genetica dell’ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza” di San Giovanni, Ciro Coviello e Donata Cianciaruso, rispettivamente dirigenti della Neonatologia e del Servizio sociale clinico dell’ospedale sangiovannese.

“Vi sono difficoltà nella condizione di una persona disabile che possono essere completamente risolte - ha proseguito Innaimo. - D’altronde, sia il Governo sia le Regioni hanno recepito ed emanato diverse normative con lo scopo di garantire dignità umana, diritti e autonomia della persona handicappata al fine di promuovere la piena integrazione nella famiglia, nella scuola, nel lavoro e nella società”.

Al convegno interverranno Domenico Francesco Crupi, direttore generale dell’ospedale di San Giovanni, Maria Cristina Dieci, presidente A.S.B.I. (Associazione Spina Bifida Italia), Vincenzo Falabella, presidente F.I.S.H. Puglia (Federazione Italiana Superamento Handicap) e Andrea Ricciardi, segretario nazionale della S.F.I.D.A. (Sindacato Famiglie Italiane Diverse Abilità).

Info: Associazione Pugliese Spina Bifida e Idrocefalo Via Pascoli, 1 - 71030 Carlantino (Fg) - Tel. 0881.552103 - web: www.apusbi.it - e-mail: info@apusbi.it – apusbi@email.it - presidente: Domenico Innaimo (cell. 333.4455011)


 Comunicato stampa

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 2127

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.