Testa

 Oggi è :  06/07/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

12/04/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

ULTIMO CONSIGLIO COMUNALE A PESCHICI. IL SINDACO SI CONGEDA

Clicca per Ingrandire 



Le tariffe Ici per l’anno 2008, stabilite dall’amministrazione comunale di Peschici per l’edilizia abitativa e le imprese, rimarranno invariate rispetto al 2007. Lo ha dichiarato il sindaco uscente di Peschici, Francesco Tavaglione, durante l’ultimo Consiglio comunale della giunta in carica. In particolare, il sindaco ha precisato che “se interverranno provvedimenti governativi tesi ad alleggerire la tassazione, credo che la prossima amministrazione comunale dovrà recepire tale iniziativa. Con l’alleggerimento del carico fiscale – ha aggiunto – sui cittadini e sulle imprese, è possibile dar luogo a consistenti benefici per l’intera comunità. Infatti non è caricando di tasse cittadini e aziende che si favorisce lo sviluppo”. Tavaglione ha anche sottolineato che le tariffe Ici adottate dal Comune di Peschici sono inferiori a quelle degli altri Comuni limitrofi. “Nel Comune di Vico del Gargano – ha spiegato – la tariffa Ici per le abitazioni civili è di due euro al metro quadro, mentre a Peschici è di un euro”. Nel corso del Consiglio è stato approvato anche il bilancio di previsione 2008. “La vita di una città – ha sostenuto Tavaglione – si programma attraverso il bilancio delle spese. E’ questo un bilancio rigorosamente tecnico che permetterà a chi governerà il paese di deliberare da subito senza problemi e di poter anche apportare eventuali variazioni secondo la direzione politica seguita”. Il sindaco uscente ha infine rivolto un saluto all’intero Consiglio comunale. “Ringrazio – ha detto – i consiglieri comunali che hanno sempre avuto a cuore gli interessi dei cittadini e dell’intera città. E’ questo lo spirito che anche per il futuro dovrà caratterizzare i responsabili del Comune di Peschici, i quali dovranno perseguire unicamente lo sviluppo socio-economico del territorio e il benessere di tutti i cittadini”. Ha preso poi la parola il consigliere di minoranza Tommaso Blenx (al termine della sua prima esperienza consiliare), che ha colto l’occasione per apprezzare pubblicamente il senso di civiltà che ha sempre contrassegnato l’azione politico-amministrativa del Consiglio comunale. = GIANLUIGI COFANO °°°°° CONFERENZA SERVIZI = Convocata per la seconda volta ieri venerdì 11, la conferenza di servizi per la costruzione delle scuole superiori a Peschici non ha avuto l’esito sperato, ripetendo la precedente del 28 marzo. Per la seconda volta, Parco, Sovrintendenza e Regione non hanno risposto all’appello, lasciando che le lezioni dello Scientifico “Fazzini” continuino a tenersi nel sottoscala di un B&B. Solo la Sovrintendenza s’è fatta sentire con un fax in cui denuncia l’incompletezza della documentazione, come non bastassero le fotografie che abbiamo pubblicato su questo stesso sito!

 Redazione

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

-- 12/04/2008 -- 19:29:46 -- Emilio

Pur con i suoi difetti bisogna dare UN GRAZIE al Sindaco uscente che nel bene e nel male ha saputo DA SOLO portare il paese avanti assumendosi responsabilità grandi risolvendo problemi di vecchia data che nessuno mai aveva avuto il coraggio di considerare .. Grazie ancora Franco ed in bocca al lupo per la nuova esperienza politica.

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 311

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.