Testa

 Oggi è :  13/11/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

27/09/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

ORSARA OMAGGIA IL PATRONO

Clicca per Ingrandire Tutto pronto a Orsara di Puglia per le celebrazioni in onore di San Michele, patrono del paese. Ad aprire le 48 ore di festa martedì 29 settembre, sarà l’Antica Fiera dei Sapori che prenderà il via alle 10. Nel centro storico, con l’esposizione dei prodotti tipici orsaresi, si rinnoverà la tradizione secolare della rassegna dedicata a gusti, manufatti artigianali e, anticamente, anche al bestiame. Alle 16.30, nell’aula consiliare del Comune, saranno accolte le delegazioni provenienti dalla città gemellata di San Mauro Torinese e dal borgo amico di Mirande (Francia).

L’appuntamento più sentito e solenne, tuttavia, è quello che comincerà alle 17.30: l’icona sacra dell’Arcangelo sarà portata in processione e la sua spada attraverserà vie, larghi e piazze del borgo attorniata da centinaia di fedeli. Si tratta di un momento di grande suggestione e raccoglimento cui partecipa tutta la Comunità. Alla processione orsarese di San Michele sono state dedicate canzoni, poesie, dipinti, studi antropologici e mostre fotografiche che hanno catturato e descritto con dovizia di particolari il profondo significato di un rituale capace di conservare la stessa magia da sempre.

Il programma delle manifestazioni proseguirà mercoledì 30 settembre, alle 10.30, nell’aula consiliare dove si terrà il convegno dal titolo: “Opportunità e strumenti di sviluppo per i piccoli Comuni europei: le città del benessere e il modello della crescita condivisa”. All’incontro parteciperanno il sindaco di Orsara, Mario Simonelli, il primo cittadino di San Mauro Torinese, Giacomo Coggiola, il sindaco francese di Mirande, Pierre Beaudran, l’assessore alla Solidarietà della Regione Puglia, Elena Gentile, il sindaco di Melpignano, Sergio Blasi, l’assessore al Turismo della Provincia di Foggia, Nicola Vascello, e il presidente delle associazioni dei pugliesi in Piemonte, Gianni Dimopoli.

Corteo storico alle 18 e degustazione di agnolotti, a cura della Proloco di San Mauro Torinese, alle 19.30. Sarà il concerto di Luca Carboni, mercoledì 30 alle 21.30, a chiudere le celebrazioni in onore di San Michele. Il cantautore bolognese è impegnato nel “Musiche Ribelli Tour”, dal titolo dell’ultimo album che propone la reinterpretazione di alcuni storici brani appartenenti agli autori italiani più popolari. In 25 anni di carriera, con 15 album pubblicati e milioni di dischi venduti, Luca Carboni arriverà a Orsara di Puglia per la 50.ma tappa del tour che lo ha portato in tante piazze e teatri di tutta Italia.

 Uff. Stampa Comune Orsara di Puglia

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 780

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.