Testa

 Oggi è :  04/06/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

07/04/2008

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

AMMINISTRATIVE - ULTIME BATTUTE = La carrellata elettorale: i cinque candidati-sindaco di Peschici = LISTA "W PESCHICI"

Clicca per Ingrandire 


I candidati s’impegnano per il bene di Peschici, della sua rinascita e dei cittadini tutti… E la motivazione che li ispira è di non essere mossi da fini egoistici, subdoli o di parte, ma soltanto sicuramente attenti all’interesse collettivo e del potere legislativo. Il programma della lista “W PESCHICI” consisterà nel fare di tutto per promuovere il miglioramento di Peschici e della collettività tutta e di non avere nulla in contrario che il cittadino possa ottenere quanto gli sia di più utile e giusto, purché nel rispetto del consentito, del corretto e della legge e che non vada a danneggiare terzi e non procuri ulteriori danni al paese. Cercherà di aiutare, per coraggio e spirito di solidarietà, le persone deboli e bisognose, facendo anche il possibile di valorizzare i cittadini indirizzandoli verso un vivere civile per salvaguardare sia il patrimonio umano e sia il proprio territorio. La lista, ovviamente, tenderà ad amministrare in modo saggio e responsabile gli interessi dell’intera Peschici, auspicando un vero progresso e la vera prosperità. Cercherà di contenere gli sprechi e attiverà in modo intelligente le proprie sinergie e risorse, facendole interagire fra loro, come una specie di capitalizzazione e triplice impiego. S’impegnerà inoltre a scoraggiare e non permettere tutto quanto costituisce il male e il danno verso il paese e i cittadini nel loro complesso. Promuoverà e tutelerà la salute e la vita con efficienza, sicurezza, nell’esercizio dell’ordine, specie pubblica. Grande attenzione verrà dedicata alla cultura e all’educazione verso l’ospitalità e ai servizi d’interesse generale, visto che il paese è a forte vocazione turistica ed è luogo di interscambio culturale e sociale, per cui sarà importantissimo saper accogliere i turisti e i gentili ospiti in ogni mese dell’anno e non solo in estate. Sposerà le giuste cause e farà di tutto per soddisfare le varie esigenze e istanze dei cittadini tutti. Difenderà i cittadini sia in materia di caccia e sia di pesca, visto che da un punto sportivo queste passioni, nel corso dei secoli ad oggi, non hanno distrutto l’ambiente, perché al di là dello sport la passione, quando è vera, esiste anche il rispetto per la natura e l’ambiente. Le organizzazioni, però, devono avere il rispetto, ovvero osservare le proprie regole deontologiche e di buon comportameno. La Lista, comunque, sarà ferma e decisa a salvaguardare l’ambiente e le sue caratteristiche. Sarà cura dell’Amministrazione di pensare anche e soprattutto ai bambini per l’assenza di parchi giochi, calcetti e quanto altro è loro utile. Per i giovani si farà il possibile per non abbandonarli al rischio del degrado, dell’emarginazione, della frustrazione e dell’autodistruzione: la vita è sacra e i giovani hanno ragione in merito a tante cose, visto che non hanno le giuste opportunità. Non vengono messi nelle condizioni migliori di ricevere anche un aiuto e il più delle volte si smarriscono nelle devianze della vita. Difficilmente rimangono a Peschici perché oggi non hanno un buon futuro, per questo bisogna stimolarli cercando il meglio per loro. Agli anziani è giusto dedicare la massima attenzione, ascoltando la loro preziosa lezione di saggezza e di vita e assicurando loro i giusti spazi, le strutture adeguate, le giuste opportunità, e perché no, anche un posto e un ruolo nel prossimo Consiglio Comunale. L’assistenza e la cura per gli anziani resta il tema centrale a carico del nostro Ente per cui il Comune provvederà al meglio per favorire loro una vita tranquilla, serena, accettabile e durevole. Ai pescatori diciamo che sarà fatto l’impossibile per risolvere i loro problemi, senza promettere loro mari e monti, offrendo però il massimo impegno per affrontare insieme le carenze funzionali e strutturali che tutti conosciamo. Il camposanto o cimitero: lì vogliamo riportare l’onore e la decenza oltre che il decoro. E’ più che evidente che questa “Lista”, se avrà il compito di guidare il paese, non tralascerà alcun settore della vita sociale di Peschici e farà di tutto perché ottenga risultati positivi, possibili e fattibili che i peschiciani e Peschici si aspettano. La “Lista W Peschici” intende unire il paese laddove gli altri hanno spaccato le famiglie e i loro sentimenti. C’è da ricostruire, riportare entusiasmo, pace e serenità e soprattutto fiducia nei propri mezzi. W PESCHICI! VIVA L’ITALIA! °°°°° Il candidato sindaco DOTTOR TONINO GUERRA

LA LISTA – 1 - De Noia Michela Pia (parrucchiera) – 2 - Di Milo Barbara (commerciante) – 3 - Mastromatteo Matteo Elia (perito elettrotecnico) – 4 - Biscotti Massimo (perito elettrotecnico ed elettronico) – 5 - Biscotti Domenico Elia (tecnico del turismo) – 6 - Tavaglione Rocco (commerciante) – 7 - Veloce Elia Rocco (commerciante) – 8 - Fasanella Mario (operatore turistico) – 9 - Vescia Rocco Matteo Elia (musicista) – 10 - De Duca Luigi (operaio) – 11 - Borgia Vincenzo (guardia costiera) – 12 - Maggi Giovanni (operaio) – 13 - Masella Michele (studente universitario) – 14 - Di Iorio Cesare Augusto (polizia penitenziaria) – 15 - Fasanella Natalino (fasnat-pittore) – 16 - Gentile Angelo Raffaele (ragioniere)

 Redazione

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 3277

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.