Testa

 Oggi è :  24/11/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

07/08/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

IL “PAESE OSPITALE 2009”

Clicca per Ingrandire Quest’anno, Carlantino aderisce a “Paese Ospitale 2009”, progetto promosso dall’Aiqf (Associazione Italiana Qualità e Formazione) in collaborazione con l’emittente televisiva Antenna Sud. L’obiettivo dell’iniziativa è far conoscere a un più vasto pubblico un modello turistico alternativo da sviluppare nei Comuni dei Monti Dauni. Differenziazione e destagionalizzazione dell’offerta turistica complessiva della Capitanata, infatti, passano anche attraverso la valorizzazione di un’area ancora poco conosciuta ma di straordinario interesse naturalistico, storico, architettonico e archeologico.

“Paese Ospitale”, dunque, si propone di fare da cassa di risonanza a manifestazioni sacre e folkloristiche, eventi (festival musicali, rassegne cinematografiche,incontri letterari) e sagre che si tengono sul territorio durante il periodo estivo grazie alla visibilità che sarà data a tali manifestazioni dalla diffusione a livello interregionale e mondiale attraverso la trasmissione in streaming Internet dell’emittente televisiva Antenna Sud.

La fase finale consisterà in un evento in cui una giuria specialistica attribuirà secondo appositi criteri di valutazione il premio di Paese Ospitale al Comune che meglio riuscirà a interpretare lo spirito della competizione. Il Comune vincitore del progetto Paese Ospitale 2009 sarà riconoscibile grazie a una cartellonistica (verticale, totem,striscioni) e a prodotti di merchandising (adesivi) che ne sottolineeranno il valore aggiunto acquisito nella competizione.

Intanto, proseguono gli eventi dell’Estate Carlantinese: domani sera, sabato 8 agosto, sarà il Mudù a fare tappa a Carlantino. Domenica 9, inoltre, il paese festeggerà il bicentenario del riconoscimento dell’autonomia comunale: questa importante ricorrenza sarà celebrata con un consiglio comunale in piazza e la sfilata per le vie cittadine della banda “Città di San Severo”. Sempre il 9, in piazza si potrà assistere al musical “Romeo e Giuletta”.

Martedì 11 appuntamento con la “Sagra dei Cicatelli” e, soprattutto, con la “Festa dell’Emigrante”: alle 18, in piazzale Padre Pio, si terrà una Santa Messa dedicata ai tanti carlantinesi che negli ultimi cinquant’anni hanno dovuto abbandonare la propria terra ma ogni volta tornano nel proprio paese per onorare questa festa a loro dedicata. E alle 21 il concerto dell’orchestra sinfonica “Città di Francavilla Fontana” che sarà sarà seguito dai fuochi pirotecnici.

Il 12 agosto, diversi gruppi musicali animeranno la “Notte Bianca 2009”. Il 14, prima del concerto dei Cugini di Campagna, sarà la volta della “Festa dei prodotti tipici”. Il 15, concerto della banda “Città di Squinzano”. Il 16 agosto, Carlantino dedica una giornata a “Bruschetta e acquasale”.

 Uff. Stampa Comune Carlantino

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 2065

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.