Testa

 Oggi è :  24/11/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

31/07/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

LA PEPATA DI COZZE PIÙ GRANDE DEL MONDO!

Clicca per Ingrandire C’è grande fermento e grandissima attesa a Taranto per la Pepata di Cozze più grande del mondo. Nell’ampio spazio del Centro Commerciale Mongolfiera sono già arrivati i due pentoloni di proporzioni mastodontiche e il maxipiatto (foto del titolo e 1 sotto; ndr), valore aggiunto se si vuol battere il guinness dei Primati Mondiali, impresa che a Taranto hanno preso sul serio. Alla gara del primo agosto e ai guinness collaterali si sono iscritte infatti ben 500 persone. L’evento, coorganizzato da Coop Estense, ha coinvolto tutta la Puglia, visto che i partecipanti giungono dall’intera regione, ma non solo.

L’azienda di trasporti municipalizzata Amat ha anche messo a disposizione tre servizi navetta ad hoc, proprio per non perdere l’evento (alle 17.30, ora dell’inizio, ma anche alle 18.30 e alle 19.30). “La pepata di cozze più grande del mondo” sarà trasmessa anche in diretta via satellite su Studio 100 Sat (925 e 952 del bouquet Sky). Da ultime indiscrezioni, il giudice ufficiale del Guinness dovrebbe essere un italiano. Il record mondiale di “La pepata di cozze più grande del mondo”, attualmente appartiene dal 2003 alla città francese di St-Pierre-sur-Mer. Questo fino all’organizzazione tarantina, che promette battaglia e si aspetta il record.

Dalle 17.30 in poi, sul piazzale esterno del Centro Commerciale Mongolfiera, partirà la cottura della pepata di cozze, condita - è il caso di dirlo - dai tentativi di guinness collaterali (Il “maggior numero di bottiglie di birra stappate in un minuto” e “il maggior numero di cozze aperte in un minuto”), che sono già partiti in questi giorni. Alle 19.30 il momento più atteso, quello della proclamazione del Guinness e della consegna dell’attestato che porterà Taranto nella storia.

I NUMERI = Più di 3 tonnellate di cozze tarantine, oltre 300 chilogrammi tra pomodorini pugliesi e olio extravergine d'oliva rigorosamente prodotto in Puglia, più di 750 teste d'aglio. Sono alcuni degli ingredienti della Pepata di Cozze. Per la sua realizzazione saranno utilizzati anche 2 padelloni giganti, un piatto-contenitore di oltre 30 metri quadri, 2.500 metri quadrati di area attrezzata nel parcheggio del centro commerciale Mongolfiera, 25 gazebo per la distribuzione delle cozze al pubblico, 200 persone coinvolte tra cuochi, tecnici, progettisti, volontari, questi alcuni numeri per realizzare, seguendo la ricetta tradizionale, una pepata di cozze da record del mondo.


 Comunicato stampa e foto "il Grecale"

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 2143

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.