Testa

 Oggi è :  12/12/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

07/07/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

MONTE: “UNA CITTA FRA LUCI E OMBRE”

Clicca per Ingrandire Terminata con successo, venerdì 3 luglio, la manifestazione “Sicurezza e legalità” organizzata dal Comune di Monte Sant’Angelo, a cura dell’assessore alla Legalità Donato Taronna, coordinata da Ernesto Tardivo, redattore capo della Gazzetta di Capitanata. Forte la partecipazione della popolazione a una manifestazione che ha rimarcato l’impegno da parte di questa Amministrazione comunale per un percorso partecipato sulla legalità.

Il sindaco, Andrea Ciliberti, ha subito ringraziato il Capo della Polizia di Stato, Antonio Manganelli: “La sua presenza qui è indice di sicurezza. Grazie anche al Prefetto di Foggia per l’attenzione prestata al nostro territorio, e a tutti i cittadini presenti: senza la loro collaborazione, ogni nostra iniziativa sarebbe vana” (foto del titolo; ndr).

“Il titolo della manifestazione è perfetto - ha affermato il prefetto di Foggia, Antonio Nunziante - in quanto legalità e sicurezza sono due termini da accostare necessariamente: non c’è legalità senza sicurezza, e viceversa. Per questo ringrazio fortemente gli organizzatori, ai quali va un plauso. Quest’amministrazione sta cercando di creare la cultura della legalità, e quanto più si percorre questa strada, maggiori possibilità ci sono di trovare novità positive sul territorio.

“Monte Sant’Angelo - ha continuato - ha vissuto, nel passato, periodi di criticità; oggi fortunatamente la situazione è sotto controllo. La forze dell’ordine e la magistratura hanno lavorato in modo esemplare, in un territorio così particolare. È difficile altresì spiegare alla gente come mai persone condannate a due ergastoli vanno passeggiando… La presenza qui di Manganelli simboleggia la presenza dello Stato nel nostro territorio”.

Nunziante ha proposto anche misure per migliorare la sicurezza: “Sarebbe necessario coinvolgere anche i vigili urbani, affidando loro poteri maggiori per garantirci più sicurezza”, terminando il suo discorso, rivolgendosi a Manganelli, con una piccola provocazione: “Antonio, ti trovi in una provincia con mille problemi…”. E’ seguito l’intervento del presidente dell’Associazione Nazionale della Polizia: “Questa è una terra benedetta, baciata da San Michele Arcangelo. Dott. Manganelli, la invitiamo a visitarla più spesso e le auguriamo che San Michele le dia la forza per affrontare il suo difficile incarico”.

“Monte Sant’Angelo è una città che, come tutte, vive tra luci ed ombre - è stata la prima affermazione del Capo della Polizia di Stato, Antonio Manganelli (foto 1 sotto). - La criminalità non affligge solo questo Comune, ma tutto il Meridione. Tra i cittadini la paura è, però, anche frutto dell’amplificazione che viene data a questi fenomeni. Monte vive tra le luci, in quanto la popolazione sente il bisogno di organizzare momenti di riflessione come questo, e prima non succedeva. Il progetto ‘Scuola e legalità’, promosso da questa Amministrazione comunale, è straordinario: si è puntato al cambio generazionale.

“Monte Sant’Angelo - ha proseguito - ha interpretato in modo splendido la diffusione della cultura della legalità nelle scuole. Ma è anche l’associazionismo che può aiutare a evitare l’isolamento delle persone, costituendo, come ha sempre costituito, un enorme valore aggiunto nel lavoro di contrasto al racket. Monte Sant’Angelo deve continuare tenacemente a lavorare in questo modo, e invito le associazioni dei commercianti a lavorare in sintonia con sindaco e prefetto”.

Il sindaco ha quindi consegnato al dott. Antonio Manganelli un quadro artigianale in argento sbalzato, raffigurante San Michele Arcangelo, e in chiusura di manifestazione ha rivolto al Capo della Polizia l’invito a celebrare a Monte Sant’Angelo la prossima festa nazionale della Polizia di Stato. La giornata si è conclusa con una parata della fanfara della Polizia di Stato per le vie della città (foto 2-3).


 Ufficio Stampa Città di Monte Sant’Angelo

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 417

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.