Testa

 Oggi è :  28/10/2021

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

03/07/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

LA SAGRA DEL PESCE… SENZA PESCE!

Clicca per Ingrandire E' la prima festa-sagra del pesce senza pesce e avrà luogo il prossimo 2 agosto (ore 21.00) a Rignano Garganico, il più piccolo comune della Montagna del Sole, ubicato a pochi chilometri da San Giovanni Rotondo e dalla tomba di Padre Pio. La manifestazione, organizzata dal Nuovo Circolo Culturale "Giulio Ricci" e dalle testate Rignanonews.com, Capitanatapress.info e Garganopress.net, è intitolata "Lu pèsce fijute" (il pesce scappato) e vuole riportare in auge una ricetta tipica del piccolo centro garganico, una pietanza un tempo amata dai più poveri, oggi rinomata e ricercata dai più facoltosi.

"Oddio, il pesce è scappato dalla pentola!" è la prima festa gastronomica e della cucina tipica rignanese, forse la più originale manifestazione gastronomica della Puglia visto che la zuppa di pesce si fa senza pesce, ma quando manca la materia prima basta usare un po’ di fantasia. Dicono gli organizzatori: si tratta di una particolare zuppa creata mescolando ingredienti assai semplici: olio, origano, pomodoro, pane raffermo e aromi segreti a discrezione dei gusti dei commensali.

L'invenzione di questa ricetta si perde nella notte dei tempi. I rignanesi per secoli hanno modellato il loro territorio, adattandolo ai bisogni del momento e alle esigenze di sopravvivenza, cercando di utilizzare la fantasia per superare i momenti di magra. E quella di "Lu pèsce fijute" è una invenzione che di fantasia ne usa fin troppa: se non ci sono i soldi per comprare il pesce proviamo a immaginarlo! Non aggiungiamo altro, se non l'invito a non mancare alla "Prima festa gastronomica e della cucina tipica rignanese" in Corso Giannone al civico 7.

Nel corso della serata presentazione di volumi sulla storia e sulla cucina garganica e musica dal vivo con la Maurizio Tancredi Band. Vietato mancare. Di seguito le altre feste gastronomiche organizzate o co-organizzate dal Nuovo Circolo Culturale "Giulio Ricci":

4-5 luglio - “LAJNE E CIAMMARICHE” (pasta fatta in casa con sugo di lumache) alle 21 in Corso Giannone n.7 (si ripete il 25-26 luglio)
11-12 luglio - “LU PANECUTTE DE NONONNE” (pancotto alle 16 erbe dei campi), stessi orario e sito
18 luglio - “LA PORCHETTA DI RE FERDINANDO” (Agriturismo Contrada Cavallo, a 10 Km dal paese) alle 21
1 agosto - TERZA FESTA NAZIONALE DELL'ASINO GARGANICO (Agriturismo "Fiore" - Contrada Madonna di Cristo a 6 Km dal paese) alle 21


Info-line: cell. 349/4009003 - E-mail: 3494009003@libero.it - Siti internet: www.rignanonews.com - www.capitanatapress.info - www.garganopress.net

 garganopress

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 634

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.