Testa

 Oggi è :  20/06/2024

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

11/06/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

OZIO, ERGO… COMBATTO LA CRISI

Clicca per Ingrandire Si svolgerà sabato 13 giugno, a Celenza Valfortore, il convegno dal titolo “La decrescita come via di uscita dalla recessione”. L’incontro, ospitato dal Relais San Pietro alle 18, fa parte del ciclo di dibattiti dedicati all’Economia dell’Ozio e denominati “Ecotium”. Il convegno è organizzato dal Comune di Celenza, dalla Provincia di Foggia e dalla diocesi di Lucera-Troia, ente capofila del distretto “Daunia Vetus” e sodalizio promotore dell’iniziativa.

“Ecotium” è un ciclo di incontri che hanno l’obiettivo di far ritrovare il valore dell’ozio e far crescere la parte più spirituale e creativa dell’essere umano. “Ecotium” vuole essere un’occasione per discutere e riflettere sulla possibilità di un nuovo modello di vita sociale con alla base una economia meno aggressiva, più conviviale e meno competitiva, capace di ripristinare il senso della misura, del vivere secondo parametri più umani e meno economici, e più rivolti alla conservazione del creato che al suo progressivo consumo.

“Fermarsi per osservare quello che ci circonda è strettamente legato alla vita dei nostri paesi che ancora esprimono la sensazione della tranquillità - ha dichiarato il sindaco di Celenza, Francesco Santoro, durante la presentazione del convegno. - Nei nostri paesi si ha la possibilità di allontanarsi dal turbinio della vita quotidiana per vivere giornate dedicate alla scoperta di luoghi tranquilli. E’ anche un modo di valorizzare le nostre peculiarità, dai prodotti tipici agli aspetti storico-ambientali”.

Secondo Santoro e gli altri sindaci di questa zona infatti, lo sviluppo del territorio può far leva solo su un modo diverso di fare turismo, un modello che promuova la serenità dei luoghi, l’aria salubre, i paesaggi incontaminati e i prodotti tipici. “Ecotium-L’ecomonia dell’Ozio” rientra fra le iniziative promosse dal distretto culturale “Daunia Vetus”, composto dalla Provincia di Foggia, dalla diocesi di Lucera-Troia e da dieci Comuni, fra i quali, appunto, Celenza Valfortore.

“Il fatto di stare insieme agli altri Comuni è molto positivo perché da soli non si raggiunge lo scopo di promuovere la conoscenza del territorio. La finalità del distretto, infatti - ha concluso il primo cittadino, - è quella di creare un progetto capace di connettere le bellezze storiche, artistiche e paesaggistiche e le risorse dell’enogastronomia con i flussi turistici tradizionali”.


 Uff. Stampa Comune Celenza V.

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 427

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.