Testa

 Oggi è :  21/08/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

10/06/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

OLIMPIADI MONTI DAUNI: SI PARTE!

Clicca per Ingrandire L’apertura della prima edizione delle “Olimpiadi dei Monti Dauni”, sabato 13 giugno, sarà annunciata musicalmente al paese: il complesso bandistico “Città di Roseto”, dalle 17.15, farà il giro tra piazze e vie del borgo. Alle 18 il momento più suggestivo: in Piazza Sant’Antonio si terrà la cerimonia d’apertura dei giochi, con l’accensione della torcia olimpica che sarà affidata al campione mondiale di kickboxing Fabio Lacalamita. La torcia sarà portata fino al campo sportivo di Roseto Valfortore, dove le autorità daranno il via ufficiale a una manifestazione che si chiuderà il prossimo 26 luglio.

All’inaugurazione delle Olimpiadi dei Monti Dauni saranno presenti il presidente della Provincia di Foggia Antonio Pepe, l’assessore alla Solidarietà della Regione Puglia Elena Gentile, il prefetto di Foggia Antonio Nunziante, i sindaci di Roseto Valfortore, Alberona e Biccari, e l’assessore provinciale allo Sport Nicola Vascello. Il via ufficiale ai giochi sarà dato dall’ esibizione di Fabio Lacalamita e dagli esercizi di ginnastica ritmica eseguiti da Ilenia Lo Russo. La manifestazione e le gare si terranno ogni fine settimana. Moltissime le discipline in cui sarà possibile misurarsi: tennis, calcio a 7 e a 11, pallacanestro, volley, scherma, nuoto, tiro con l’arco, badminton, ciclismo, pingpong e tutti gli sport dell’atletica leggera. L’iniziativa gode della collaborazione dell’Anaoai, l’Associazione Atleti Olimpici Azzurri d’Italia.

L’idea di organizzare le Olimpiadi dei Monti Dauni è venuta ai ragazzi di Roseto Valfortore impegnati nel progetto ‘Educazione al lavoro’: per il secondo anno consecutivo, alcuni giovani sono stati impegnati nell’organizzazione e nella gestione di manifestazioni turistiche, nell’animazione di eventi e nella realizzazione di progetti che mirano alla valorizzazione del patrimonio ambientale del territorio rosetano. L’intento dell’iniziativa è quello di creare una grande occasione di educazione allo sport, una vera e propria “festa degli sportivi di Capitanata”.

 Uff. Stampa Comune Roseto V.

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 326

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.