Testa

 Oggi è :  17/11/2019

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

06/05/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

OPERAZIONE "BORGO ANTICO" A RIGNANO GARGANICO

Clicca per Ingrandire Mangiare alla maniera tradizionale riscoprendo le tradizioni dei nonni è un sogno di tanti. A Rignano Garganico, piccolo Comune di 2mila anime posto sul primo gradino della Montagna di San Michele Arcangelo, questo sogno è già realtà. Grazie a un’intesa tra Pizzeria Baronale, Nuovo Circolo Culturale "Giulio Ricci" e Centro Studi Paglicci, nasce infatti il progetto "BORGO ANTICO", per scoprire o riscoprire qual è e/o qual era la cucina tipica degli antichi garganici (baroni, marchesi, religiosi, briganti, gente comune).

L'obiettivo è attirare i turisti in paese prendendoli per la gola e facendoli vivere o rivivere epoche passate, ma presenti indelebilmente nella mente dei più. E allora spazio al pancotto, alle ricchitelle, agli strascinati, alla musciscka, alla salsiccia paesana, al caciocavallo podolico, alle verdure dei campi, all'olio e alle olive della fascia pedegarganica, al pane nostrano e ai prodotti dei forni. Tutto ciò abbinato al buon vino rignanese e garganico.

L'organizzazione di "BORGO ANTICO", che partirà il 12 maggio e si concluderà il 6 gennaio 2010 con l'ultima tappa del Presepe Vivente di Rignano Garganico - la Natività Cristiana più importante della Puglia - si rivolge ai turisti e visitatori che tutti i giorni si recano nella vicina San Giovanni Rotondo per visitare le spoglie mortali e i luoghi sacri di San Pio da Pietrelcina. Inoltre, porte aperte ai vacanzieri della costa, ai seguaci di San Michele Arcangelo, agli appassionati di natura, ambiente, cultura, tradizioni, religione e archeologia.

Con soli 15 euro sarà possibile pranzare o cenare nel centro storico di origine medievale, visitare il Museo di Grotta Paglicci e della Preistoria del Gargano, l'antichissimo centro storico e le stupende chiese cittadine, da poco restaurate e restituite agli antichi splendori. Tra qualche anno sarà possibile, inoltre, ammirare in paese la Statua Gigante di San Pio, la più alta del mondo, che sarà realizzata in località "La Croce" da un apposito Comitato civico. Padre Pio da Pietrelcina conosceva il paese (e la sua cucina-tradizione) e ne era innamorato.

Per saperne di più o prenotare: Cell. 349/4009003 - 333/7221200 - 338/8331094 - 340/3364762 - E-mail: 3494009003@libero.it - Siti internet:
http://www.facebook.com/l/;http://www.rignanonews.com - http://www.facebook.com/l/;http://www.ilrifugiodelbrigante.com - http://www.facebook.com/l/;http://www.paglicci.net

 garganopress

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 1047

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.