Testa

 Oggi è :  29/01/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

27/03/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

IL DECALOGO DI GATTA

Clicca per Ingrandire Caro turista, il Parco Nazionale del Gargano è stato istituito per ammirare e conservare, attraverso una gestione sostenibile, lo straordinario patrimonio naturale che abbiamo ereditato e che abbiamo il dovere di restituire integro ai nostri figli. L’azione di una sola persona può sembrare insignificante, ma quando viene ripetuta da migliaia di turisti può arrecare danni ai quali non sempre è possibile porre rimedio. Quando visiti il Parco, ricorda questi semplici consigli:


1) Informati sul territorio che stai per visitare presso i principali punti di informazione (sito internet ufficiale del Parco, centri visita, ecc.).

2) I veicoli a motore servono per raggiungere il Parco e percorrerne le arterie principali, non per entrare nel cuore della natura. Non effettuare corse fuori strada in auto o moto sui prati e nei boschi. I veicoli a motore vanno usati il meno possibile e solo su strade carrozzabili di libero accesso.

3) Percorri a piedi o in bici i sentieri attrezzati per assaporare a fondo il paesaggio del Gargano, ma non allontanarti da essi: per quanto innocente possa sembrare, si tratta di un comportamento che può arrecare danni e puoi correre il rischio di perderti.

4) Collabora a mantenere intatta la bellezza di questo paesaggio lasciando rocce, piante, fiori e piccoli animali dove si trovano ed evitando di danneggiarli, camminando solo lungo i percorsi attrezzati. Scritte su tronchi e rocce, rifiuti lasciati in giro e atti vandalici sono duramente sanzionati.

5) Quando incontri un animale selvatico comportati con discrezione e rispetto evitando di far rumore o di avvicinarli troppo per fotografarli; cerca piuttosto di godere in silenzio di quel magico contatto con la natura selvaggia, un’esperienza che nessuna fotografia potrà mai trasmettere. Ricorda che il disturbo arrecato ai nidi occupati è un atto illegale.

6) Quando entri nel Parco ricordati di tenere sempre il tuo cane al guinzaglio. In alcune aree di particolare valore naturalistico è vietato introdurre cani anche se col guinzaglio. Per il rispetto della fauna selvatica e delle normative vigenti osserva queste semplici regole.

7) Ricordati di non gettare nell’ambiente naturale mozziconi di sigaretta e di non accendere mai fuochi se non in aree appositamente attrezzate ed utilizzando fornelli da campo. Non lasciare mai fuochi accesi incustoditi. Il Gargano ha tristi ricordi legati a devastanti incendi.

8) Se ti trovi nell’area marina protetta delle Isole Tremiti, ricorda che esistono zone a diverso grado di protezione, quindi informati sulle restrizioni relative all’accessibilità e alle attività consentite nelle singole aree. In ogni caso non raccogliere organismi viventi dai fondali, consenti a chi ti seguirà di ammirare lo stesso spettacolo di varietà e forme dell’ambiente marino.

9) Se vuoi aiutare lo sviluppo delle attività sostenibili nel territorio scegli quelle strutture ben integrate nel contesto naturale che possano favorire lo sviluppo reale delle comunità locali, preferendo i prodotti tipici del Parco attraverso itinerari enogastronomici.

10) Segnala subito alla direzione o al personale dell’Ente Parco (n. verde 800530552) o al locale Coordinamento Territoriale per l’Ambiente (Guardie Forestali del Parco – tel. 0884/561673) qualsiasi inconveniente di rilievo da te riscontrato, in modo che si possa intervenire tempestivamente per eliminarlo.

In attesa di una tua gradita visita nella nostra meravigliosa terra, Ti saluto cordialmente.

Giandiego Gatta

presidente Ente Parco Nazionale del Gargano

 parcogargano.it

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 622

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.