Testa

 Oggi è :  29/10/2020

Benvenuto  nel Giornale

CERCA GLI ARTICOLI :

  

Testo scorrevole
Sx

  L'ARTICOLO

19/02/2009

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

UN CAGNANESE SUL “CUBO”

Clicca per Ingrandire Massimiliano Iovane (foto del titolo; ndr): è questo il nome del giovane sedicenne cagnanese diventato neo campione italiano del Cubo di Rubik nella specialità 3x3x3. La sua storia con il "cubo" iniziò ad aprile scorso, quando suo padre, di ritorno da un viaggio di lavoro, gli comprò il famoso gioco. Testardo, Max (come lo chiamano gli amici) non si diede pace finchè, dopo qualche giorno di intenso allenamento, riuscì a risolvere il cubo.

Da allora portò sempre con sé il rompicapo e non perse occasione per esercitarsi (nella foto sotto la sua "collezione" di cubi): durante la ricreazione, tra i banchi di scuola, nel tragitto per andare a scuola (a Carpino), ormai Max era diventato un "cubodipendente". I tempi per risolvere il gioco passarono dai 10 minuti ai 5 fino ai pochi secondi (di fatto soli 13 circa).

Ormai noto per la sua spiccata bravura nell’attivissima community virtuale che raccoglie gli appassionati del cubo, Max decide di partecipare alla sua prima competizione ufficiale, “Italian open 2009”, svoltosi a Bergamo il 14 febbraio scorso. Lì conosce di persona i suoi "rivali", alcuni provenienti dal Giappone, altri dall'Olanda, poi ancora cinesi, inglesi ma anche, ovviamente, un nutrito numero di italiani per un totale di circa 70 partecipanti.

Max, mantenendo la calma, non si è fatto sopraffare dalla "tensione della prima volta" e si è distinto fra tutti piazzandosi fra i miglior tempi nelle varie categorie e diventando Campione italiano del Cubo di Rubik nella specialità 3x3x3, con il secondo miglior tempo italiano di sempre: 13,87 secondi.

Questo gioco è ancora poco diffuso in Italia nonostante negli ultimi anni, grazie a internet, gli appassionati possono "incontrarsi", sfidarsi via videochat e scambiarsi consigli e opinioni sulla passione che li accomuna. Massimiliano Iovane farà parte del team che rappresenterà l'Italia ai prossimi Mondiali del Cubo. In bocca al lupo Max, e tieni alto il nome del Gargano!

 CARPINO FOLK FESTIVAL (magazine)

 

Dimensione carattere normale  Ingrandisci dimensione carattere  Ingrandisci dimensione carattere

Segnala

 

 
 

  Commenti dei Lettori:

 
Dx
 

ACCESSO AREA UTENTI

 

 Username

Password

 

Area Privata

Logout >>

 

     IL SONDAGGIO

 
 

VIDEO DELLA SETTIMANA

ESTATE E SANITA

 

STATISTICHE .....

Utenti on line: 3196

 
 
Inferiore

powered by Elia Tavaglione

Copyright © 2008 new PUNTO DI STELLA Registrazione Tribunale n. 137 del 27/11/2008.

Tutti i diritti riservati.